Cosa scatena la comparsa di macchie rosse sulla pelle dei bambini? Esaminiamo le cause più comuni dalle infezioni alla dermatite.

La presenza di macchie rosse sulla pelle dei bambini può derivare da svariate cause. In alcuni casi può trattarsi di un irritazione della pelle, in altre circostanze la causa scatenante può essere una reazione allergica. Ci sono poi le comuni malattie esantematiche che possono presentarsi con la comparsa di macchie rosse sul corpo o vescicole. Vediamo una ad una le cause che provocano queste reazione sulla pelle.

Macchioline rosse sul corpo e malattie esantematiche

Tipicamente le malattie esantematiche sono accompagnate dalla comparsa di un’eruzione sulla pelle, una manifestazione, detta esantema, a cui si deve proprio il nome di queste patologie. Spesso sono di origine virale e si possono prevenire con i vaccini, ci sono poi alcune eccezioni di malattie di origine batterica come ad esempio la scarlattina e la quarta malattia. Alcune di queste malattie si manifestano nelle fasi iniziali con la comparsa di macchie rosse sul viso dei bambini. È proprio dal viso che poi lo sfogo tende ad allargarsi anche alle altre zone del corpo, questo è il caso di rosolia, morbillo, scarlattina e quinta malattia.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Volto neonato
Volto neonato

Al contrario invece, spesso nei casi di varicella e sesta malattia si ha prima la comparsa delle macchie rosse sulla schiena e sul tronco e poi, successivamente, l’eruzione cutanea si estende alle altre aree. Un’altra patologia frequente nei bimbi piccoli è la malattia mani-piedi-bocca, caratterizzata dalla comparsa di bollicine nel bambino che interessano la bocca e la lingua, oltre che mani e piedi. In questo caso la causa è un’infezione virale, può essere contagiata attraverso il contatto fisico e spesso l’infezione è più frequente nei bimbi al di sotto dei cinque anni.

Macchie rosse e bolle: altre cause scatenanti

La comparsa di macchie rosse sulla pelle può anche essere dovuta a una forma di dermatite. Tipicamente nei bambini è frequente la cosiddetta dermatite da pannolino che si manifesta con macchie rosse, di colore molto acceso, e si concentra appunto nella zona a contatto con il pannolino.

neonato pannolino fasciatoio
neonato pannolino fasciatoio

In altri casi la dermatite può colpire viso e collo, in questi casi può trattarsi di dermatite atopica ed è spesso accompagnata da prurito. La comparsa di bollicine sul corpo dei bambini può anche essere locale e interessare solo un’area specifica, come nel caso della dermatite da contatto. In questa circostanza lo sfogo sulla pelle può essere dovuto a un allergene, come una pianta, ma anche un sapone.


Come scegliere la musica per neonati e perché fa bene ascoltarla

Cosa c’è da sapere sulla toxoplasmosi in gravidanza