Lustre: il trend make up per illuminare il viso

C’è un modo per illuminare il viso senza scadere nell’effetto lucido: si chiama lustre, ed è una tendenza trucco destinata a diventare tra i top trend beauty del 2017

chiudi

Caricamento Player...

Dare luminosità al volto con il semplice utilizzo di ciprie e illuminanti per ottenere un effetto delicato, simile al nude look ma più caldo e brillante è il sogno di tante eppure sembra quasi irrealizzabile. Ma da oggi arriva la tecnica x realizzarlo, stiamo parlando del lustre.

Il lustre è una tendenza trucco destinata a diventare tra i top trend beauty del 2017.

In cosa consiste questa tecnica illuminante?

Si differenzia dallo strobing, molto in voga lo scorso anno, in quanto rappresenta una tecnica più light e meno marcata, che potremmo definire una variante del trucco nude con l’aggiunta di un effetto luminoso ma rigorosamente chic.

Come si realizza? Bastano un fard in crema, una cipria perlata o un illuminante leggero e una matita per gli occhi: questi andranno a lavorare nella zona zigomi e occhi, per creare un perfetto triangolo di luce delicato e chic. Ecco qui di seguito degli esempi di trucco realizzato con la tecnica del lustre.

L’obiettivo è il medesimo, “illuminare” il viso evidenziando con leggerezza alcune parti del volto, ma – ora – puntando su effetto più naturale, parente stretto del classico nude.

In base al tipo di pelle…

La tecnica del lustre avrà una resa ottimale in base ai propri colori e al tipo di pelle che si ha. Un consiglio base?

Per le donne dalla pelle chiara perfette le cromie dal cipria al pesca, per quelle con la carnagione mediterranea fard sui toni del bronze e illuminanti più decisi rappresentano l’ottimale.
viso, adattandolo a un trucco del tutto naturale e quasi invisibile.

Ed ora non vi resta che mettervi davanti allo specchio con tutto il necessario per creare il vostro beauty look ideale.