Loredana Lecciso ha rotto il silenzio in merito al suo discusso triangolo con Al Bano e l’ex moglie Romina Power.

Dopo un periodo di crisi Loredana Lecciso e Al Bano Carrisi sembrano aver ritrovato la loro intesa e l’ex showgirl – che oggi ha deciso di riprendere in mano la sua carriera di giornalista – ha confessato a Nuovo alcuni retroscena sulla loro unione, smentendo anzitutto le indiscrezioni sul presunto triangolo tra loro e l’ex moglie di Al Bano, Romina Power. “Un conto è la vita pubblica e un altro è quella privata e io ho sempre conosciuto una sola realtà: quella che io e lui viviamo tra le mura di casa nostra“, ha dichiarato la Lecciso, e ancora: “Non c’è mai stato alcun triangolo…Le verità vengono fuori nel bene e nel male: è solo questione di tempo e io sono una donna paziente”.

Loredana Lecciso
Loredana Lecciso

Loredana Lecciso: la confessione su Al Bano e Romina Power

Loredana Lecciso si è lasciata andare ad alcune confessioni in merito al suo rapporto con Al Bano e ai suoi dissapori con Romina che, a quanto pare, non si sono mai placati. Le due hanno avuto entrambe un ruolo importante nella vita del cantante di Cellino San Marco e oggi entrambe hanno con lui un legame speciale.

Loredana Lecciso ha costruito con Al Bano una vita insieme mentre Romina – madre suoi primi quattro figli – non ha smesso di collaborare con lui nell’ambiente musicale. In tanti sono curiosi di sapere se la verità di cui ha parlato Loredana Lecciso verrà mai fuori, ma al momento sulla questione tutto tace.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-09-2022


Michelle Hunziker, rispunta la fede al dito: “Intende riconquistare Tomaso Trussardi”

Il figlio di Briatore è uno dei Ceo più giovani al mondo: ha la sua prima società a 12 anni