Il rosso e il nero: le donne di Sanremo 2019 si sfidano a colpi di look

Rosso e nero, due colori lontani ma vicini, anzi avversari: la sfida tra Virginia Raffaele e Michelle Hunziker a Sanremo 2019 è a colpi di look.

È la seconda serata del festival di Sanremo 2019. Sul palco, dal primo giorno fino alla finale, c’è Virginia Raffaele, l’unica donna alla conduzione della gara. Dall’altra, solo per una volta, torno il volto femminile dell’edizione 2018: Michelle Hunziker. Due donne, due prime donne, due avversarie pronte a sfidarsi a colpi di look.

Chi la spunterà? Virginia Raffaele con il suo abito rosso fuoco o Michelle Hunziker con il suo vestito nero e trasformabile?

Virginia Raffaele Vs Michelle Hunziker

Il nuovo e il vecchio, per dirla semplicemente. Due donne dello spettacolo divertenti e comiche, che hanno un forte senso dello stile ma portamenti diametralmente opposti. Da una parte c’è la presentatrice dell’edizione 2019, ovvero la comica Virginia Raffaele, che ci ha incantato sin dalla prima serata con abiti sofisticati e casti, scivolati e formali, modelli da gala. I suoi look sono austeri e raffinati, ma nel corso della seconda puntata ha puntato su vestito sopra le righe.

L’abito rosso ampio in raso di seta dalla gonna principesca e il corpetto strapless porta la firma di Atelier Emé, nota Maison italiana specializzata in abiti da sposa e cerimonia. Virginia Raffaele ha fatto il suo ingresso sul palco trionfante, come fosse la sua prima volta in tv.

Stile più classico ma non privo di dettagli quello sfoggiato dalla super ospite della seconda serata di Sanremo 2019: Michelle Hunziker. La presentatrice svizzera ha sfoggiato un ballgown dress nero con corpetto di paillettes senza spalline e gonna sfumata verticalmente e svasata. Strepitosa come sempre, soprattutto quando il vestito si è trasformato, rivelando i pantaloni a sigaretta sotto la gonna. L’abito della Hunziker è un Armani Privé, la linea haute couture di re Giorgio.

Chi vince la sfida?

Rosso o nero? Una sfida eterna che si è consumata anche sul palco dell’Ariston dinanzi a milioni di telespettatori. Chi ha vinto la gara di stile tra Virginia Raffaele e Michelle Hunziker?

Gli abiti Atelier Emé e Armani Privé sfoggiati dalle due prime donne sono entrambi molto eleganti e raffinati, tuttavia piuttosto classici. Una nota in più dobbiamo accreditarla al modello trasformabile, decisamente più contemporaneo, della Hunziker, che per noi vince a mani basse anche per il portamento. Non merito suo, dunque, ma demerito dell’avversaria. Prendersi poco sul serio serve molto nella vita, ma quando si parla di fashion bisogna crederci di più.

ultimo aggiornamento: 07-02-2019

X