Chi ha detto che per essere chic bisogna indossare i tacchi? Basta il colore giusto, un outfit elegante ben curato, e qualche accessorio per valorizzare il nostro look.

Quante volte vi siete trovate nella situazione di dover mettere le scarpe con tacchi contro voglia perché l’occasione richiedeva un outfit elegante? Per un look del genere spesso il tacco ci appare quasi come obbligato, ma in verità delle soluzioni alternative ci sono. Certo, il tacco fa sempre la sua figura: molto femminile, chic e seduttivo, ma ci sono quelle giornate in cui proprio non ce la sentiamo. Ecco allora qualche soluzione per essere eleganti ma decidendo di rifiutare di indossare un paio di décolléte senza alcun timore.

Outfit elegante senza tacchi: come realizzarlo

Se è vero che le scarpe fanno la differenza, e quelle con i tacchi non sono le uniche che possono dare un tono elegante al nostro look, è anche la scelta di un determinato tessuto a fare la differenza: ad esempio una camicia di seta o di chiffon con un pantalone a vita alta dal colore neutro, a cui abbinare delle slingback, fa molto bon ton.

Il colore infatti è un altro dettaglio da non sottovalutare. Un dress code black and white, colori neutri come beige, marrone, sono quei colori che fanno subito ed eleganza.

Grande attenzione anche alla cura dei tessuti: assicurati per quel giorno che richiede un look elegante di aver stirato tutto e di non avere nulla di sgualcito. Spesso più che il tacco è il savoir faire che fa la differenza.

Blazer, pantacrop e mocassini è uno dei look ad esempio icona dell’Autunno/Inverno 2020-2021 di Max Mara: un’idea da rubare per un look d’ufficio molto comodo e in mocassini, da riservarsi per incontri di lavoro importanti.

Accessori per un look chic senza tacchi

Partiamo da un dettaglio che riconosciamo come fondamentale: le scarpe senza tacchi. Ballerine, mocassini, le già citate slingback, sono le scarpe perfette per realizzare look chic ma senza soffrire. In questo caso potete anche osare nel colore, meglio però andare sempre su contrasti che richiamino qualcosa del nostro look.

Anche un bijoux può fare la sua parte, ma meglio puntare su qualcosa di minimal. Un punto luce ad esempio è un evergreen, versatile, che riesce con il suo luccichio a rendere prezioso qualsivoglia look.

Acutezza inoltre anche nella scelta degli occhiali da sole: i cat eyes ad esempio dalla montatura non troppo stretta ma più larga, offrono quel tocco di mistero elegante e per niente stucchevole che rende glamour qualsivoglia look. Persino quello sportivo.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


La fascia turbante ci avvolge anche in autunno: parola di Dior

Taglie, non vi temo! Ecco come scegliere quella giusta