Look della mamma della sposa nozze matrimonio primavera

Come si veste la mamma di una sposa di primavera? Ma naturalmente in maniera chic ed elegante!

chiudi

Caricamento Player...

Il look della mamma della sposa deve essere super elegante, perché la sua visibilità durante la cerimonia è paragonabile solo a quella degli sposi. Quindi, ogni dettaglio della sua mise deve essere studiato nei minimi dettagli.

Elegante ma non opulenta, chic ma non troppo sobria, la mamma della sposa potrà decidere di indossare il cappello in caso di cerimonie mattutine, e suggerirlo anche alle altre invitate e alla consuocera.

Per quanto riguarda l’abito, in primavera si dovrebbe dare la precedenza a tonalità fresche e delicate, quali il rosa cipria, l’azzurro Tiffany ma anche il grigio e il fango, che risaltano particolarmente sui tessuti leggeri come raso, seta e chiffon. Il tailleur resta sempre un classico, ma in questa stagione comincia ad essere molto gettonato il tubino, la cui lunghezza deve appena superare il ginocchio e che va accompagnato da una stola a cingere le spalle in tinta con l’abito stesso o con gli accessori. Scegliere sempre un vestito che valorizzi la figura, qualunque essa sia, senza fasciarsi troppo se si ha qualche chilo in più.

Scarpe e pochette possono anche non essere abbinati: è stata recentemente sdoganata, anche per le occasioni eleganti, la tradizione di coordinare gli accessori. Ricordiamo l’uso delle calze in caso di una cerimonia formale anche se il clima non le richiederebbe.

Infine, il trucco, che deve essere ben studiato per enfatizzare i lineamenti ma non appesantire troppo l’insieme e creare un antiestetico effetto ‘maschera’, che farebbe perdere in raffinatezza anche se si indossa un abito perfetto.