Look da evitare con il rosa pastello: consigli di stile ed eleganza

Tutti i look da evitare con il rosa pastello per vestire alla moda nel modo giusto con stile ed eleganza.

chiudi

Caricamento Player...

Il rosa pastello è diventato uno dei colori più gettonati della primavera 2017. Impossibile resistere alla tentazione di acquistare almeno un capo delle nuove collezioni primavera – estate. Nei migliori negozi di moda è possibile trovare un vasto assortimento di magliette, camicie, pantaloni e trench di materiali freschi e leggeri. La varietà dei tessuti, però, e la flebilità del colore non lo rendono facile da abbinare. Questo porta molto spesso a creare accostamenti improponibili che spengono del tutto il viso. Vediamo, allora, quali sono i look da evitare se si indossa il rosa pastello.

Rosa pastello: look da evitare e accostamenti sconsigliati in base al tessuto e al colore.

La prima regola da tenere in considerazione quando si acquista un capo in rosa pastello è la carnagione della pelle. Se siete molto chiare o pallide evitare assolutamente ogni sorta di accostamento con il rosa pastello, a meno che non si tratta di scarpe e borsa. Il rosa pastello è decisamente romantico e femminile, però, su una carnagione chiara si rischia di creare l’effetto monocolore. Il risultato è che, invece di essere più belle e affascinanti, risulterete spente e in ombra. Evitare, dunque, accostamenti di tinte troppo chiare a meno che non abbiate un bel colorito.

Inoltre, il rosa pastello ha il difetto di essere una tinta molto chiara e spenta  quindi è meglio evitare tessuti troppo aderenti o trasparenti. Se si sceglie un abito o un pantalone aderente bisogna tenere in considerazione che l’effetto sarà simile a quello di un pantalone bianco. Evitare, dunque, look con modelli troppo stretti a meno che non vestano a pennello. Inoltre, fare attenzione ai tessuti in tinta pastello perché possono risultare trasparenti. Non risulterebbe molto elegante una camicetta o un pantalone che lascia intravedere la biancheria intima.