Basta indicarli come segno dell’età avanzata: i capelli argentati si confermano la nuance di tendenza, con alcune novità.

Chiamateli come volete: grey hair, granny hair, capelli argentati. Fatto sta che i tanto temuti capelli grigi, negli ultimi tempi, sono diventati sinonimo di tendenza e non spaventano più: sono uno dei must delle giovanissime. Insomma, non più indice di età avanzata. Anzi, sono capelli da vip.

Le vip amano i capelli argentati

Pensiamo a ex modelle come Kristen McMenamy o Benedetta Barzini, che hanno sfoggiato la loro chioma argento rendendola icona di stile.

Per la verità, il look del momento va oltre i granny hair. Ora, infatti, spopolano nuove sfumature di grigio abbinate a schiariture progressive che non schiariscono sin dalla radice ma, anzi, conservano il tono della base naturale e si vanno a intensificare via via, verso le punte.

Ecco proprio Kristen McMenamy su Vogue in versione capelli argentati:

View this post on Instagram

#kristenmcnemany

A post shared by @ top90models on

In un momento storico in cui impazzano i capelli color fragola, sono patite del grigio anche altre donne famose, come Cara Delevingne, Rihanna o ancora Salma Hayek, Taylor Mega, Nicole Richie, Helen Mirren.

Come tante mode del momento, a fare da canale di diffusione per la nuance dei capelli argentati sono stati i social media, che tendono per natura a diffondere tendenze. Addirittura su Instagram l’hashtag #greyhair conta ben 1,7 milioni di post. Stessa cosa per #silverhair, che ne presenta 1,6 milioni. Ancora, Pinterest ha visto incrementare le ricerche su “fare i capelli grigi” addirittura dell’879 per cento.

Come portare i capelli argentati

A tutti stanno bene i capelli grigi? Gli esperti raccomandano di scegliere le varie sfumature di grigio possibili, magari ricorrendo alle radici scure, se si vuole evitare un effetto esageratamente forte.

Come portarli? Non di solo grigio si tratta: le proposte dei coiffeur includono riflessi dal platino al violetto, rosa e azzurro, metallici. Bisogna tenere presente che per raggiungere il tono argento occorre procedere con una decolorazione del capello, che in certi casi porta a impoverirne le fibre, quindi sempre meglio procedere sotto la guida esperta di un salone per acconciature. Ultima raccomandazione: una volta che i capelli sono diventati grigi, usare uno shampoo anti-giallo, per contrastare la tendenza all’ingiallimento.

Fonte foto: https://www.instagram.com/explore/tags/greyhair/?hl=it

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Rimarrà nascosto fino al 2103: il mistero del tailleur macchiato di sangue di Jacqueline Kennedy

Se a Natale un pigiama volete regalare, un po’ di fantasia dovrete usare!