Ecco perché Live – Non è la D’Urso chiude: su Canale 5 la domenica sera, dall’11 aprile, ci sarà Avanti un altro con Paolo Bonolis.

Dal prossimo 11 aprile Barbara D’Urso non sarà più il volto della prima serata di Canale 5: il suo Live – Non è la D’Urso chiuderà in anticipo. E’ quanto è stato deciso dai vertici di Mediaset a causa dei bassi ascolti fatti registrare dal programma: gli ascolti ballano tra il 10% e il 12% di share. Numeri inferiori rispetti a quelli che fa registrare la prima serata di Rai 1 e di poco superiori anche quelli di Rai 3. Per questo motivo è stato deciso lo stop in anticipo della trasmissione.

Canale 5: Avanti un altro al posto di Live – Non è la D’Urso

Da domenica 11 aprile in prima serata su Canale 5, al posto di Live – Non è la D’Urso, ci sarà Avanti un altro, il gioco condotto da Paolo Bonolis che tanto successo avuto nel format preserale.

PAOLO BONOLIS
PAOLO BONOLIS

Non sarà la prima volta che Avanti un altro andrà in onda con speciali puntate serali: già nel 2017 e nel 2018, infatti, il programma condotto da Paolo Bonolis insieme a Luca Laurenti era andato in onda con delle puntate speciali in prima serata.

Live – Non è la D’Urso chiude dopo 3 anni

L’esperienza di Barbara D’Urso alla guida di Live – Non è la D’Urso è durata tre edizioni, anche se quest’ultima terminerà prima rispetto al previsto. La prima edizione è andata in onda per 14 puntate tra il 13 marzo e il 19 giugno del 2019 al mercoledì sera e aveva fatto registrare in media ascolti superiori al 16%.

La seconda edizione, in onda la domenica e il lunedì da settembre del 2019 a giugno del 2020, aveva invece fatto registrare un calo negli ascolti, con lo share che era comunque superiore al 13%. Questa terza edizione, in onda dal 13 settembre, è invece quella che, in termini di ascolti, sta andando peggio e per questo il programma è stato chiuso.

TAG:
tv

ultimo aggiornamento: 26-02-2021


Alex Schwazer ospite al Festival di Sanremo 2021? Amadeus: ‘Per ridargli dignità’

‘Amazon Music PreShow’: il live Twich sul Festival di Sanremo 2021