La radice di liquirizia è portatrice di tantissimi benefici per il nostro corpo: scopriamoli tutti e vediamo per cosa può essere utile.

Tutti noi siamo abituati a consumarla sotto forma di caramelle, bastoncini, stecche e altro, ma non tutti sanno che oltre a essere buona, la liquirizia fa bene! Si tratta di un alimento che porta con sé tantissimi benefici per il nostro corpo, e non è solo una delle ultime frontiere della cucina moderna: scopriamone di più e approfondiamone insieme proprietà, benefici e controindicazioni.

Le proprietà della liquirizia

Iniziamo subito con le proprietà. La liquirizia è diuretica, digestiva e antinfiammatoria, perfetta dunque per combattere infiammazioni e virus, inoltre aiuta la mucosa gastrica ed è amica del fegato, senza dimenticare che è anche un ottimo rimedio contro alcuni sintomi da raffreddamento come tosse, mal di gola o raffreddore.

Infine questo alimento ha anche delle proprietà dimagranti, visto che riduce l’appetito aumentando in chi la assume il senso di sazietà.

Liquirizia
Liquirizia

Valori nutrizionali

Ecco tutti i valori nutrizionali e le calorie della liquirizia (in base a 100 grammi):

  • 375 kcal
  • Proteine: 0 g
  • Carboidrati: 93,55 g
  • Zuccheri: 70 g
  • Grassi: 0,05 g
  • Fibra: 0,2 g
  • Potassio: 37 mg
  • Sodio: 50 mg

I benefici della liquirizia: pressione e…

Fra i benefici, come abbiamo detto, c’è sicuramente il suo potere contro la tosse. In questo caso si può utilizzare in un infuso, impiegandone circa 2 grammi per ogni 100 ml di acqua.

Un altro vantaggio da sapere è che la liquirizia alza la pressione, ed è dunque un ottimo rimedio per chi soffre di ipotensione: questo perché contiene un valore elevato di glicirrizina, sostanza che va ad agire direttamente sui livelli dell’ormone responsabile della pressione arteriosa, l’aldosterone.

Infine, tenetela in considerazione per combattere alitosi, gengiviti e anche mal di gola.

Controindicazioni della liquirizia

Sconsigliata, ovviamente, per chi soffre di pressione alta, la liquirizia può anche causare mal di testa, ritenzione idrica, gonfiore al viso e alle caviglie, e non è consigliata a chi soffre di diabete.

Inoltre è sconsigliato l’uso di liquirizia in gravidanza.

7 minuti al giorno per un corpo da favola!

TAG:
Liquirizia

ultimo aggiornamento: 29-01-2020


Perché usare la protezione solare anche d’inverno

Colazione proteica: perché è importante farla e quali alimenti scegliere