Linea make-up Kylie Jenner e Balmain, la serie beauty autunnale più glam

È arrivata la linea make-up Kylie Jenner e Balmain… finalmente!

È stata lanciata la linea make-up Kylie Jenner e Balmain, collaborazione di successo per una serie beauty davvero imperdibile per tutte le fashion victim del trucco più glam!

Per tutte coloro che sono amanti dell’estetica, del fascino glam di un buon effetto make-up arriva una notizia sensazionale. La giovanissima miliardaria più seguita di tutti i tempi e lo stilista di successo Olivier Rousteing hanno creato qualcosa di nuovo. Si tratta della linea make-up Kylie Jenner e Balmain lanciata sui social e già destinata al successo. Frutto di una collaborazione artistica, di un’intensa amicizia e di una profonda creazione… Scopriamone di più!

Nuova linea make-up Kylie Jenner e Balmain, il lancio autunnale

La miliardaria 22enne Kylie Jenner posta il suo annuncio su Twitter da un letto di ospedale. Purtroppo è costretta al riposo totale a seguito di un’influenza e non potrà esserci al lancio della nuova attesissima linea di make-up. «Ho il cuore spezzato, perché non potrò partecipare alla sfilata Balmain e al lancio della collezione di make-up» dichiara ad un’intervista. La collaborazione con Balmain è stata davvero efficace e gli animi creativi dei due, Kylie e Olivier, hanno stupito i fan con la serie beauty più glam dell’autunno.

Kylie Jenner
Fonte foto: https://www.instagram.com/kylie_jenner_doll/?hl=it

«Creare questa collezione con Olivier è stato un sogno… Sono così orgogliosa di Olivier, della nostra amicizia, della nostra visione creativa che emerge tutta in questa collezione!» Queste le parole postate su Twitter che danno riconoscenza all’intenso lavoro artistico. Dunque, ci sarà la sfilata per mostrare al pubblico le creazioni fashion dello stilista e poi la presentazione della linea make-up. Come reagiranno le fashion girls? Sarà senza dubbio degna delle nostre aspettative!

Olivier Rousteing e Balmain

A soli 25 anni il giovane appassionato di moda Olivier Rousteing è diventato direttore creativo di Balmain. Era il lontano 2011 e molte furono le critiche mosse verso di lui, tutte smentite dal duro lavoro e dalla capacità artistica dimostrata. Nonostante un’infanzia a dir poco difficile (fu abbandonato in orfanotrofio e poi adottato a cinque mesi) la sua grinta ha fatto la differenza per il successo.

Il giovane portò ben presto la maison Balmain verso una nuova identità di successo. E pensare che il designer mosse i suoi primi passi nel mondo della moda proprio in Italia. A lui non piace ricordare quel periodo a causa di una delusione amorosa e anche per quel motivo decise di spostarsi in Francia. Chissà cosa sarebbe successo e che grande perdita di talento se non l’avesse fatto!

Fonte foto di copertina: https://www.instagram.com/kylie_jenner_doll/?hl=it.

ultimo aggiornamento: 27-09-2019

X