Il trattamento antirughe si chiama DS V-Line e arriva direttamente dalla Turchia.

II fili di collagene, apparentemente uguali ai fili di cotone, si sciolgono sulla superficie del volto e permettono di ottenere un effetto liftante immediato.

foto prodotti valentina coscione

Fili di collagene: il nuovo beauty trend

DS V-Line è stato introdotto in Italia da meno di un anno ed è già diventata una vera ossessione tra le beauty addicted! Il 12, 13 e 14 novembre 2022 sarà presente anche presso AESTETICA a Napoli, la più grande fiera di estetica del sud Italia.

Le linee d’espressione e la naturale bellezza della persona vengono preservati e valorizzati grazie a questo trattamento non invasivo ma estremamente efficace, capace di distendere e riempire le rughe con un effetto che dura fino a sei mesi!

I fili di collagene estetici giocano un ruolo importante anche in termini di prevenzione: infatti, è possibile sottoporsi al protocollo dai 25 anni in su proprio perché, da quest’età, le cellule di collagene tendono a rallentare la propria naturale attività.

Sottoporsi periodicamente alle sedute di DS V-Line dovrebbe diventare una sana abitudine, importante proprio come lo è l’attività fisica per mantenere in forma il corpo.

Tra una data e l’altra del suo Master in giro per la nazione, abbiamo incontrato la Beauty Specialist, nonché distributrice ufficiale del marchio DS V-Line in Italia, Valentina Coscione.

Valentina, ci spiegheresti meglio come riescono a sciogliersi ed essere assorbiti questi fili?

L’assorbimento è garantito sia dal siero veicolatore, capace di abbassare il ph della pelle, sia dall’iperemia prodotta in fase di preparazione della pelle. Infatti, l’iperemia provocata serve proprio a dilatare i canali acquosi e favorire la veicolazione del collagene, oltre che stimolarlo.

valentina coscione

Quanto dura il trattamento?

Ogni seduta dura circa un paio d’ore e, a protocollo completo (è necessario effettuare 3 sedute ogni due settimane per completare il ciclo), il cliente potrà godere dei benefici fino a sei mesi.

Esistono casi in cui non è possibile sottoporsi al trattamento?

Chi soffre di alcune tipologie di malattie autoimmuni oppure è in cura per malattie tumorali non può effettuare il protocollo. Inoltre, se ci si è sottoposti a una seduta di filler o botox, bisogna attendere rispettivamente un mese o quattro mesi prima di poter effettuare questo trattamento.

Quanto costa?

Partiamo da una base di €200 a seduta ma il costo finale dipende proprio dalla condizione della pelle del cliente.

Dov’è possibile eseguirlo?

Grazie al Master Ds V-Line che sto portando in tutta Italia con il mio tour, è possibile davvero poter reperire il protocollo in numerosi centri estetici da nord a sud. Le persone interessare possono accedere direttamente al mio sito ufficiale e chiedere informazioni sui centri abilitati al mio customer care.

Quali sono i punti di forza dei fili di collagene, secondo te?

Quando ho scoperto questo trattamento ho capito subito che sarebbe stato una vera e propria rivoluzione ed è per questo che ho deciso immediatamente di volare a Istanbul per qualificarmi e portarlo in Italia.

Parliamo di un trattamento:

  • Non invasivo
  • Indolore
  • Senza tempi di recupero per la pelle
  • Privo di effetti collaterali secondo i test di laboratorio
prima dopo valentina coscione

Ciò significa che abolisce totalmente la paura degli aghi che possono avere alcune persone e, soprattutto, la paura degli effetti collaterali che sappiamo bene esistere con le tradizionali “punturine”.

Una volta completata la seduta, non bisogna nemmeno aspettarsi la comparsa di lividi o escoriazioni, perché, a differenza delle iniezioni di medicina estetica, i fili di collagene hanno un effetto distensivo e rimpolpante immediato.

Ultimo dato, ma forse il più importante, è il suo aspetto etico: non atrofizza il muscolo e non rallenta l’attività delle nostre cellule di collagene. Anzi, ne promuove il sano mantenimento e, attraverso l’iperstimolazione, le mantiene attive e in salute a lungo.

Cercando di sintetizzare efficacemente, potrei dire che i fili di collagene promuovono la naturale unicità delle persone.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 17-10-2022


Occhi in tweed: gli originali e rivoluzionari ombretti di Chanel

5 curiosità sulla stilista Carolina Herrera