Lewis Hamilton lancia champagne in faccia all’hostess e viene accusato di sessismo

Il pilota di Formula Uno Lewis Hamilton compie ingenuamente un gesto sconsiderato e viene accusato di sessismo

chiudi

Caricamento Player...

E’ successo sul podio del Gran Premio della Cina, dove Lewis Hamilton è stato premiato per aver vinto appunto, la gara appena disputata.

Leggi anche:Irina Shayk: nuovo amore con Lewis Hamilton

Lewis Hamilton, nel gesto di stappare lo champagne per festeggiare la vittoria ottenuta, ha diretto il getto di schiuma verso il viso di una delle hostess presenti sul palco, e questo ha scatenato una polemica secondo cui il pilota si è comportato in modo “egoista, maschilista e sconsiderato”.

La discussione al centro del quale gravita il gesto di Lewis Hamilton, si è protratta per giorni e molte associazioni contro la discriminazione sessuale lo hanno criticato.

Tra i tanti a commentare l’accaduto anche Roz Hardie, responsabile di Object, associazione che contrasta l’utilizzo della donna come oggetto sessuale nei media.

“Le immagini dimostrano che la hostess non è stata solo spruzzata dalla champagne come accade spesso sul podio  ma il getto è stato rivolto deliberatamente contro la sua faccia, cosa che evidentemente non le ha fatto piacere. In quella situazione la hostess non aveva altra scelta che restare in piedi e subire il gesto del pilota, che ha abusato della sua posizione. È stato un gesto sconsiderato, e Hamilton dovrebbe scusarsi”.

Non è la prima volta che il pilota britannico Lewis Hamilton compie un gesto simile, aveva festeggiato allo stesso modo lo scorso anno in Spagna.

Lewis Hamilton