L’estate di Giorgio Armani è sempre la più elegante

Giorgio Armani continua a dettar legge per quanto riguarda la moda italiana. Ecco cosa ha previsto per l’estate con la sua nuova ed ampia collezione.

Ottanta anni e non sentirli. Anzi, riuscendo sempre ad anticipare gusti, tendenze, ad intuire in anticipo la sensibilità dei clienti e della stessa società. Giorgio Armani è sempre il re indiscusso della moda italiana, il che equivale a dire del mondo, o quasi. E le sue collezioni sono sempre un punto di riferimento per tutti, dai piccoli ai grandi brand. Anche per questa estate, la proposta di Re Giorgio è ampia e variegata, oltre che terribilmente intrigante.

L’impostazione di fondo è ben definita: ampia predilezione per gli abiti leggeri, che oltre ad essere semplici da indossare consentono pure di dar vita a creazioni originali e sfiziose. Merito di tessuti delicati come seta o raso, adatte ad ogni colore e all’inserimento di stampe di ogni tipo. È il caso degli abiti in satin con scollo incrociato, tinteggiati di azzurro chiaro, o degli abiti in seta stampata e volant tempestati di pois bianchi, che dominano la più esclusiva Giorgio Armani Collection.

Una serie di proposte originali ed esclusive, come quelle dei vestiti in jersey color fucsia e gonna plissettata, o degli stretch rosa con incrocio sul seno e cintura altissima in vita. Un vero e proprio trionfo del glamour, come nella migliore tradizione Armani. Ma l’eleganza non è riservata soltanto alle creazioni destinate alle donne di classe. Tutt’altro. Si può essere chic e di tendenza, senza mai rinunciare al buon gusto, anche indossando i capi della collezione tradizionalmente rivolta alle più giovani.

Emporio Armani ricerca la perfezione nell’eleganza attraverso strade diverse. Via libera alle soluzioni più fantasiose, a proposte anche coraggiose quali gli abiti con cinture a fasciare la vita, o dal collo alto alle coreana. Non manca il ricorso al repertorio sexy: è il caso degli abiti con stampe di tono bucolico o vegetale valorizzati da ampie scollature, o degli abitini corti in seta con gonna al ginocchio e stampe floreali in azzurro e verde.

Insomma, da qualsiasi angolatura la si veda, la proposta di Giorgio Armani per un’estate nel segno dell’eleganza è sempre autorevole e invitante. Peccato per i prezzi ancora fuori portata per molte, anche se il perdurare dei saldi potrebbe consentire almeno un peccatuccio.

ultimo aggiornamento: 23-07-2014

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X