Le controindicazioni del curry

Tutte le notizie sulle possibili controindicazioni della spezia

chiudi

Caricamento Player...

Di origine indiana e importata dagli inglesi, la spezia è diventata presto un alimento molto amato. Molte ricette e cibi interessanti con un gusto particolare e gradito da moltissimi, il curry ha, secondo gli studi recenti, delle ottime proprietà benefiche per l’organismo. Noi vi guidiamo e vi indichiamo le controindicazioni del curry.

Le controindicazioni del curry

Da anni si conoscono le proprietà anntinfiammatorie e antiossidanti del curry. Malattie come tumori, leucemie e quelle legate al sistema cardiocircolatorio e del sangue riceverebbero un importante miglioramento a seguito dell’introduzione del curry nell’alimentazione.

Favorisce metabolismo ed intestino, aiuta a contrastare l’aumento del colesterolo e controlla il livello glicemico; le proprietà sono tante e innegabili.

Al momento non sono state segnalate delle possibili controindicazioni; in gravidanza viene limitato l’utilizzo a poche volte a settimana, e sembra che favorisca lo sviluppo di gusto e olfatto nel feto.

Gli aspetti negativi possono essere legati all’aspetto piccante e particolarmente speziato del cibo indiano che potrebbe aumentare pressione e stati di ansia; ma il gusto piccante del curry può avere livelli diversi, anche meno forti ed invasivi, si pensi al pollo al curry cinese; le ricette italiane che lo utilizzano sono ormai tante ed è facile trovare una ricetta che ci piaccia, specie vegetariana, che favorisce l’uso di questa spezia in polpette e koftas.

I benefici sono molti le controindicazioni legati solo a possibili intolleranze alimentari o ad un gusto che ama poco il piccante ; perciò introdurre questo elemento nella nostra alimentazione apporta solo ottimi benefici e aspetti favorevoli nel nostro stile di vita e nei nostri livelli nel sangue.

Importante l’azione di attivazione della proteina CAMP, responsabile della protezione e introduzione del sistema immunitario nel nostro organismo, favorendo difesa e forza contro batteri ed infezioni.