Le acconciature per i capelli mossi

Tutte le tendenze dell’autunno 2016 per valorizzare i capelli mossi

chiudi

Caricamento Player...

Le acconciature per i capelli mossi di questo autunno sono moltissime. Trecce, morbidi chignon e onde accattivanti si sposeranno alla perfezione con la naturale versatilità dei capelli mossi.

Summer waves sui capelli

Durante l’estate i capelli mossi vengono valorizzati dal sole, dal sale e dal vento: si illuminano di riflessi, assumono onde corpose e compatte del tutto naturali. La tendenza principale di questo autunno è mantenere la stessa semplice naturalità anche quando acconciamo in capelli in casa o dal parrucchiere.
Uno dei metodi di più semplice esecuzione per ottenere delle onde non troppo fitte e naturali è formare delle trecce con grosse ciocche di capelli appena dopo averle asciugate. Utilizzare prodotti appositi come le creme per definire i ricci prima di intrecciare i capelli assicurerà una piega duratura e definita. La strategia migliore in assoluto è quella di dormire con i capelli intrecciati in almeno quattro grosse trecce.

Acconciature per i capelli mossi: chignon spettinati e trecce morbide

I capelli mossi sono perfetti per realizzare la maggior parte delle acconciature di moda durante questo autunno: sosterranno un intreccio morbido senza lasciare che la treccia si disfi, manterranno uno chignon in forma anche quando non sarà perfettamente appuntato con le forcine. Un’acconciatura fast & easy è un semplice nodo: si raccolgono i capelli di tutta la testa sulla nuca, si attorcigliano su se stessi, quindi si annodano e si fermano con qualche forcina, come abbiamo visto fare sulle passerelle della Parigi Fashion Week.
Molto romantici sono cerchi di metallo o di plastica da appoggiare sulla testa come coroncine e intorno a cui avvolgere i capelli per ottenere un’acconciatura romantica e semi raccolta. Chi ha i capelli mossi riuscirà in pochissime mosse ad ottenere un look quasi rinascimentale, perfetto per una cerimonia, da completare con qualche fiore di stoffa abbinato al colore dell’abito.

Fonte immagine di copertina: Pinterest