Ecco tante idee per realizzare dei bellissimi lavoretti di Carnevale per bambini, con carta da riciclo, colla, tempere, acquerelli e molto altro.

Il Carnevale è un momento di svago e di divertimento per tutti i bambini, in particolare per le feste in maschera, i giochi e i lavoretti da realizzare. Di quest’ultimo argomento, a scuola o a casa (con i genitori che possono aiutare volendo) si possono creare delle splendide decorazioni a tema, oppure maschere fai da te o ancora lavoretti creativi. Ecco tante idee per realizzare dei lavoretti di Carnevale per bambini: vi serviranno semplicemente i colori, della carta e un paio di forbici!

Lavoretti creativi di Carnevale: quali possibilità?

Come già accennato, si può sprigionare la propria creatività con i lavoretti per Carnevale. Le idee che si possono avere possono spaziare in ogni ambito, ma ecco alcune macro aree a cui ci si può ispirare:

Maschere di Carnevale
Decorazioni a tema, diverse a seconda del proprio gusto
Disegni da colorare
Lavoretti a scuola

Costumi di Carnevale
Costumi di Carnevale

Maschere di Carnevale

Una delle attività di Carnevale per bambini più messa in pratica è quella di realizzare delle maschere colorate da indossare. Potete utilizzare come base un cartoncino nero o bianco e ritagliare la forma di una maschera facendo due buchi nel centro per ricavare lo spazio per gli occhi.

Per decorare la maschera ritagliate tanti pezzettini di carta colorata o di scarti di giornali e quotidiani. Incollateli in maniera irregolare uno sopra l’altro in modo da creare uno sfondo colorato e allegro. Infine, con un pennarello nero o rosso delineate il bordo degli occhi e della maschera.

Sempre come maschere di Carnevale fai da te, in alternativa, potete utilizzare le tempere o gli acquarelli per colorare la maschera e disegnare delle immagini come fiori, farfalle o simboli.

Per poterla poi indossare con il costume, attaccate un filo di spago sulla parte esterna della maschera con del nastro adesivo.

Decorazioni di Carnevale

Per addobbare una sala in tema carnevalesco potete creare con i vostri bambini un festone con le mascherine. Vi basterà ritagliare della carta da riciclo di giornali, riviste o fogli colorati, tante sagome uguali a forma di mascherina e legarle tra di loro con un filo.

Molto carini anche i cappellini fatti con il cartoncino colorato. Sono facilissimi e si preparano in due minuti. Girate su stesso un cartoncino rigido in modo da formare un cono. Ritagliate la base per ottenere la grandezza desiderata e incollate i bordi con della colla vinilica. Usate dei punti della pinzatrice per fissare i lembi della base.

Se vi piacciono i clown (e piacciono ai bambini prima di tutto), si può realizzare anche un clown con i coriandoli, come si può vedere in questo video:

Disegni da colorare e ritagliare

Un’altra idea far divertire i vostri bambini è quella di ritagliare loro delle immagini con temi tipici del Carnevale, come ad esempio pagliacci, animali e mascherine. Con della tempera o degli acquarelli lasciateli divertire a colorare e creare la loro decorazione preferita.

Ovviamente si possono anche fare dei disegni a tema, che poi si possono ritagliare per poi renderli delle vere e proprie decorazioni da appendere o incollare.

Lavoretti di Carnevale a scuola

I lavoretti si fanno sempre a scuola, e Carnevale non fa eccezione. Sia per quanto riguarda la scuola dell’infanzia sia la primaria si cerca di realizzare delle bellissime decorazioni, o costumi, o maschere per poi utilizzarle in varie occasioni. Ecco diverse idee che vanno bene a seconda delle età dei bambini:

-Lavoretti di Carnevale per scuola dell’infanzia. Con un piatto di plastica si può realizzare una faccia da pagliaccio, per poi usarla come maschera; oppure si possono creare delle decorazioni creando, con forbici e cartoncino, delle figure che si tengono per mano.

-Lavoretti di Carnevale per scuola primaria. Anche per i bambini un po’ più grandicelli si possono fare dei bellissimi lavoretti: si può utilizzare del cartoncino di diversi colori e dar sfogo alla propria fantasia creando dei pagliacci; oppure si può utilizzare un rotolo finito di carta igienica e disegnarci sopra delle facce buffe, attaccando anche dei pezzi di cartoncino.

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 09-12-2021


Come profumare il bucato? Ecco dei suggerimenti utili

Mosche volanti: di cosa si tratta e quali sono le cure