Lavarsi troppo fa male: come capire che stai esagerando

Lavarsi troppo fa male: 5 segni per capire che stai esagerando

Lavarsi troppo fa male e ci sono alcuni segnali che ci fanno capire che stiamo esagerando con le docce. Vediamo quali sono!

L’igiene è importante, ma non bisogna esagerare. Docce e shampoo troppo frequenti indeboliscono le naturali difese della pelle, causando irritazioni, infezioni e altri disturbi molto fastidiosi.

L’ideale sarebbe fare la doccia tutti i giorni solo in estate, riducendo la frequenza con l’arrivo dell’inverno. Il viso va lavato due volte al giorno, mattina e sera, così come i denti. Lo shampoo andrebbe fatto due volte a settimana, al massimo tre, mentre le parti intime vanno lavate con il detergente una sola volta al giorno, utilizzando solo acqua le restanti volte, se ne sentite il bisogno.

In ogni caso, ci sono dei segnali che vi fanno capire che state esagerando con i lavaggi, vediamo quali sono.

Lavarsi troppo: le conseguenze

Lavarsi i capelli
Lavarsi i capelli

1. Capelli grassi e con forfora. Spesso chi ha i capelli grassi e la forfora fa lo shampoo tutti i giorni, ma è sbagliato: così facendo non si fa altro che peggiorare la situazione perché la pelle, seccata troppo, per difendersi produce ancora più sebo. Inoltre, la forfora è spesso dovuta all’irritazione del cuoio capelluto, che andrebbe trattato con più gentilezza!

2. Tinta che sbiadisce presto. Se avete i capelli colorati e la tinta sbiadisce subito, la causa sono sicuramente i lavaggi troppo frequenti.

3. Pelle rossa e secca. La pelle, se lavata troppo spesso e con detergenti aggressivi, perde le sue naturali difese e tende a seccarsi, arrossarsi e irritarsi. Nei casi più gravi, possono anche insorgere dermatiti e altre patologie della pelle, quindi andateci piano!

4. Prurito intimo. Le parti intime sono molto delicate e bisogna rispettarne la flora batterica. Ammazzando i batteri “buoni” che naturalmente vi risiedono, si dà infatti campo libero a quelli che provocano infezioni e ai funghi, come la candida. Lavatevi con un detergente delicato una volta al giorno e, se avete bisogno di rinfrescarvi durante la giornata, usate solo l’acqua tiepida. Evitate, inoltre, le salviette intime, i detergenti antibatterici e i deodoranti.

5. Raffreddore frequente. Vi ammalate spesso ultimamente? Probabilmente state indebolendo il vostro sistema immunitario con lavaggi troppo frequenti, che annientano i batteri che risiedono nel nostro organismo e che ci proteggono.

Lavarsi troppo i denti fa male?

E che dire riguardo ai denti? Lavarli troppo fa male? La norma sarebbe spazzolarli per tre volte al giorno, soprattutto dopo i pasti principali della giornata, ovvero colazione pranzo e cena.

Tuttavia, bisogna sfatare la diceria che lavarli troppo faccia male: anzi, non si indebolisce lo smalto e l’igiene viene migliorata, ma il tutto ovviamente se si conosce alla perfezione la tecnica per lavarli alla perfezione, ovvero con movimenti verticali e non troppo violenti.

ultimo aggiornamento: 21-11-2019

X