L’alimentazione che aiuta i polmoni

Anche i polmoni, così come tutti gli organi vitali, hanno bisogno di essere protetti. Alimenti come aglio, arance, e tisane, contribuiscono a prevenire l’asma e ad assicurare un ottimo respiro.

chiudi

Caricamento Player...

Una corretta alimentazione e una quotidiana attività fisica contribuiscono a mantenere in salute i nostri polmoni. Ma quali sono gli alimenti che vogliono bene a questo organo così importante?

I frutti arancioni o rossi (come carote, zucche, pomodori), essendo ricchi di antiossidanti naturali, ne favoriscono la funzionalità, diminuendo al tempo stesso gli attacchi d’asma.

Poi ci sono gli oli: olio di lino, di noci e di soia, garantiscono l’apporto degli Omega 3, anche essi contribuiscono a prevenire l’asma.

L’acido folico è un valido alleato contro il cancro ai polmoni (via libera a spinaci, mandorle, ceci). E ancora, l’aglio, noto per essere un antibiotico naturale, riduce l’asma e combatte il cancro ai polmoni.

Arance, peperoni e pompelmi, inoltre, sono fonte di vitamina C e supportano il trasporto di ossigeno in tutto il corpo. La curcuma, infine, è un ottimo anticancro, perché contiene antiossidanti.

Consigliamo alcune bevande.

Una tazza di tisana di erbe lassative (malva, o menta sono consigliate) prima di andare a dormire. Purificando il vostro intestino dalle tossine evitate di sovraccaricare i polmoni.

Una spremuta di pompelmo garantisce la salute del respiro, grazie ai suoi antiossidanti. Il succo di “cranburry” (mirtillo rosso americano) contribuisce a combattere i batteri che si trovano nei polmoni.

Dopo aver scoperto che cosa mangiare per proteggere i nostri polmoni, possiamo anche non fare: non sostare a lungo e ripetutamente in luoghi inquinati ed evitare il fumo di sigaretta.

Se non fate sport, camminate! E’ un toccasana per i polmoni. Basta camminare spediti e respirare lentamente e pienamente.