Labbra olografiche, le tendenze dell’inverno 2016

Stanno spopolando, soprattutto sul web. E fanno apparire le labbra di ogni donna magiche e coloratissime. Di cosa stiamo parlando? Delle labbra olografiche, la vera tendenza in fatto di beauty di questo inverno 2016.

chiudi

Caricamento Player...

Le labbra olografiche hanno fatto impazzire le ragazzine su Instagram. E anche il mondo della moda non è di certo rimasto a guardare. Scopriamo insieme quali sono le tendenze beauty per questo inverno 2016.

Labbra olografiche, come truccarsi per questo inverno

Per realizzare delle perfette labbra olografiche basta veramente poco. Un semplice lipgloss creato ad hoc dalla Sigma Beauty o da altre marche di cosmetici, un pennellino morbido ed il gioco è fatto. Con un make up così risplendere durante le feste sarà una passeggiata!

Grazie ai lucidalabbra olografici infatti le labbra avranno volume e diventeranno morbide. Risplenderanno poi dei colori dell’arcobaleno grazie ai giochi che si possono fare con la luce. Ma non finisce qui. La tendenza dell’olografico infatti era già stata lanciata nel settore beauty con degli smalti. Per questo inverno 2016 quindi il consiglio è quello di abbinare un lipgloss olografico con uno smalto dello stesso colore.

Lucidalabbra olografici per risplendere

Potrete avere labbra olografiche applicando il lipgloss sia al naturale che su un rossetto mat di vostro gradimento. Per coloro poi che amano essere al centro dell’attenzione ed avere un look eccentrico, è consigliabile abbinare al trucco un outfit fatto da paillettes, glitter o strass.

Ma questa stravaganza ed appariscenza la impone la tendenza stessa di questo autunno inverno 2016-2017. Largo spazio quindi a rossetti dark, alle labbra glitterate o versione crystal, il tutto reso unico grazie ai lucidalabbra olografici. Per non apparire però volgare o eccessivamente vistosa, il consiglio per completare il make up è di rimanere leggere sugli occhi, con un trucco semplice e che non dia per niente nell’occhio. Basta già il rossetto ad attirare l’attenzione su di se, non pensate?