La doberman, che da poco aveva partorito una cucciolata, ha integrato un gattino abbandonato e l’ha cresciuto come un figlio.

Questa è un’ennesima storia di animali, che dimostra quanto il loro cuore sia puro e grande, forse anche più delicato di quello umano.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Il racconto si è svolto a New York, negli Stati Uniti d’America e inizia con Brittany Callan, una donna di buon cuore che, si è imbattuta in una situazione che a molti di noi, nella vita, sarà capitato di dover affrontare: la Callan, infatti, aveva trovato un cucciolo di gatto nel luogo dove lavora suo marito. Probabilmente abbandonato dalla mamma poco dopo la nascita, il pelosetto sarebbe morto di lì a breve senza le cure e le attenzioni opportune che un animale richiede necessariamente a quell’età.

Così la donna ha deciso di portare il gattino a casa sua ed è lì che è accaduto qualcosa di davvero curioso, ma allo stesso tempo infinitamente tenero: Brittany a casa aveva anche Ruby, una doberman che, da due settimane, era diventata mamma di una cucciolata. La cagnolona non ci ha pensato due volte: vedendo quel gattino indifeso e bisognoso di aiuto, ha scelto di includerlo nella sua grande famiglia, trattandolo esattamente come se fosse uno dei suoi figli.

Non importava che fosse un gatto, Ruby aveva deciso che, come tutti, anche lui fosse meritevole dell’amore che donava ai suoi figli: Brittany, colpita dal comportamento della sua cagnolona, ha postato uno scatto della grande famiglia sui social, emozionando così gran parte del popolo del web.

Il legame tra Ruby e Ramblin ‘Rose, come l’hanno chiamato, è diventato talmente forte che la Callan darà in adozione il gatto, non appena indipendente, a dei parenti, dimodochè lui e la sua mamma adottiva potranno continuarsi a vedere in futuro.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-10-2021


Gatto europeo: tipologie e carattere dell’European Shorthair

Cane sta per affogare ma un uomo si tuffa tra le onde alte per salvarlo