La carriera di Mario Serpa

Mario Serpa è un personaggio televisivo diventato famoso per essere stato uno dei primi corteggiatori gay della storia di Uomini e Donne.

chiudi

Caricamento Player...

Il debutto in televisione, come corteggiatore gay di Uomini e Donne, ha reso Mario Serpa una vera icona televisiva. Il giovane romano è stato il corteggiatore più chiacchierato della scorsa edizione del programma di Maria De Filippi.

La vita di Mario Serpa

Prima di arrivare a Uomini e Donne, di cui adesso è anche opinionista, Mario Serpa viveva una vita tranquilla a Roma. Di mestiere faceva il commesso e nel tempo libero era anche un buon calciatore. L’ingresso nel programma di Maria è stato per lui una vera e propria liberazione: i suoi compagni di squadra hanno scoperto la sua omosessualità proprio grazie al programma Mediaset. Il giovane trentenne ha potuto così uscire finalmente allo scoperto in maniera ufficiale: con la famiglia aveva fatto coming out già a 25 anni.

La storia d’amore con Claudio Sona

Durante il programma di Maria De Filippi, Mario è riuscito a conquistare il cuore del tronista Claudio Sona, che ha deciso all’ultimo di intraprendere una relazione proprio con il bel calciatore. Mario lo ha affascinato per la sua dolcezza e trasparenza. Ora, Mario Serpa fa l’opinionista proprio per Uomini e Donne, il programma che gli ha cambiato per sempre la vita. Inoltre è anche molto attivo nel mondo gay: tra le tante cose Mario lavora per la discoteca LGBT “Muccassassina” di Roma.

In questi giorni, la prima coppia gay di Uomini e Donne sta facendo molto chiacchierare di sè: i giornali di gossip hanno parlato di una presunta rottura tra i due innamorati, che però è stata subito smentita da Mario Serpa, il quale afferma che la storia d’amore tra lui e Claudio continua ad andare a gonfie vele.

Fonte foto copertina: facebook.com/MarioSerpaPage/