La carriera di Eleonora Brigliadori

Dagli annunci televisivi per la nascente Mediaset ai set cinematografica: la carriera televisiva e non di Eleonora Brigliadori

chiudi

Caricamento Player...

Cinema, televisione, fiction, ma anche reality. Ecco brevemente la carriera di Eleonora Brigliadori, attrice italiana divenuta negli ultimi mesi personaggio di rottura per via di alcune sue dichiarazioni forti circa l’uso della chemioterapia nella cura dei tumori. Ha fatto molto discutere, infatti, le dichiarazioni dell’attrice trasmesse durante una puntata de Le Iene.

I primi anni

Eleonora Brigliadori muove i primi passi nel mondo dello spettacolo cominciando a lavorare come modella. A soli diciassette anni debutta nella televisione pubblica ricoprendo il ruolo di telefonista durante la trasmissione cult “Portobello”. Nel 1980 inizia la sua carriera in Fininvest lavorando come annunciatrice televisiva generando le prime polemiche. Fanno molto discutere, infatti, i suoi annunci televisivi che si discostano di molto da quelli tradizionali fatti dalle colleghe della Rai. La Brigliadori, infatti, utilizza un lessico moderno salutando i telespettatori con frasi come “cari amici” oppure “a più tardi” arrivando persino ad annunciare le sue nozze in diretta. Dopo l’esperienza come annunciatrice ha cominciato a lavorare come attrice debuttando nel 1982 nella serie tv “Delitto di stato” e come conduttrice televisiva. Diversi i programmi condotti sulle reti Mediaset: “Falpalà” e “Azzurro 1984”.

“Fantastico 5” e gli anni 2000

Nel 1985 passa in Rai dove le viene affidata la conduzione dello show del sabato sera “Fantastico 5” con Pippo Baudo e Heather Parisi. Seguono: il programma “Fantastico Bis” con Fabio Fazio e il ruolo in alcune serie televisive “Tre passi nel delitto” e “Due madri per Rocco”. Eleonora Brigliadori si fa conoscere anche al cinema lavorando prettamente in commedie come “Rimini Rimini” e “Sono un fenomeno paranormale” lavorando con attori del calibro di Alberto Sordi. Dopo un periodo di stop televisivo decide di rimettersi in gioco partecipando ad alcuni reality. Nel 2006 è una delle concorrenti della prima edizione di “Notti sul ghiaccio” condotto da Milly Carlucci su Raiuno, mentre nel 2011 parte alla conquista de “L’isola dei Famosi”. Recentemente si è tornato a parlare di lei in televisione per via del servizio trasmesso in prima serata da Le Iene.

(fonte foto: Facebook)