La carriera di Sergio Arcuri

Il legame parentale con il cinema è facilmente riconoscibile dal suo cognome: Arcuri. Ebbene si è proprio parente della bellissima Manuela Arcuri. 

Sergio Arcuri è il fratello maggiore di Manuela Arcuri, modella, attrice e conduttrice televisiva italiana che ha fatto innamorare uomini ed invidiare donne.  Sul suo profilo Instagram si definisce “Ingegnere, manager, imprenditore, attore, produttore”.

Sergio Arcuri  classe 1974, decide di percorrere più o meno la sua strada. Infatti decide di fare l’attore dopo essersi laureato in ingegneria, aver intrapreso la carriera militare e lavorato come manager. Insomma in famiglia nessuno aspettava una decisione del genere visto la carriera che aveva intrapreso. Così Sergio intraprende gli studi di recitazione presso l’Accademia d’Arte Drammatica fondata da Corrado Pani.

Sergio Arcuri e il debutto in TV

Il suo primo debutto avviene il 7 gennaio 2008 con la miniserie TV di Canale 5, Io non dimentico. Sergio Arcuri è un volto visto in molte fiction (spesso al fianco della sorella Manuela). In seguito ha preso parte ai seguenti film:  Io ti assolvo, con la regia di Monica Vullo, e le miniserie Vita da paparazzo, in cui ha il suo primo ruolo da co-protagonista, e L’onore e il rispetto – Parte seconda, con la regia di Salvatore Samperi e Luigi Parisi. Quest’ultima fiction gli ha dato un ruolo da protagonista e gli ha permesso di incontrare conosce Cosima Coppola, con la quale ha avuto una relazione che è durata tre anni.

Nel 2009 lavora come valletto affianco altri sei valletti nella conduzione dello show “Incredibile!” con Veronica Maya su Rai Uno.
Nel  2011 diventa sempre più popolare grazie alle fiction Mediaset come: Viso d’angelo e Sangue caldo, con la regia di Luigi Parisi. Nella primavera 2013 compare tra gli interpreti principali della miniserie TV Pupetta – Il coraggio e la passione, al fianco della sorella Manuela Arcuri.

Foto Copertina: facebook.com/sergio.arcuri2