Come da tradizione, Rai 1 festeggerà Capodanno con i suoi telespettatori con L’anno che verrà: a condurlo sarà ancora Amadeus.

Quello con L’anno che verrà è ormai un appuntamento tradizione per la notte di San Silvestro su Rai 1: la trasmissione che accompagna gli spettatori da un anno all’altra tornerà il prossimo 31 dicembre per il diciannovesima volta consecutiva. In questa edizione il palco sarà allestito all’interno delle Acciaierie di Terni (per la seconda volta di fila): ora è stato annunciato il nome del conduttore della serata e, anche in questo, non ci sono sorprese. Sarà infatti ancora una volta Amadeus il padre di casa della serata.

L’anno che verrà 2022: su Rai 1 conduce Amadeus

Sarà la sesta volta consecutiva in cui vedremo Amadeus condurrà L’anno che vorrà: se nella prima edizione al suo fianco c’era un co-conduttore come Teo Teocoli, nelle successive è invece stato sempre l’unico conduttore del programma e lo sarà anche quest’anno.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Amadeus
Amadeus

Il re dei conduttori de L’anno che vorrà resta però sempre Carlo Conti, che ha condotto il programma per nove anni (ma non di fila) tra cui anche la prima edizione andata in onda il 31 dicembre del 2003. Tra i conduttori del programma vanno poi ricordati anche Fabrizio Frizzi, Mara Venier, Pino Insegno, Flavio Insinna, Nino Frassica e Rocco Papaleo.

Amadeus: i programmi su Rai 1

Amadeus si conferma uno dei presentatori di punta della Rai. Oltre a condurre L’anno che vorrà, continua a presentare I soliti ignoti e anche nel 2022 sarà alla guida del Festival di Sanremo, dove tornerà a formare la coppia con Fiorello che tanto è piaciuta al pubblico.

In questo 2020, sempre legato al Festival di Sanremo, lo abbiamo visto anche alla conduzione di una novità: AmaSanremo, una sorta di turno preliminare per le Nuove Proposte. Da questa trasmissione arriveranno infatti sei dei giovani cantanti che vedremo poi sul palco del Teatro Ariston.

TAG:
tv

ultimo aggiornamento: 25-11-2020


Nome di donna: tutto quello che c’è da sapere sul film con Cristiana Capotondi

Ciao Stefano amico per sempre: su Rai 1 una serata dedicata a D’Orazio