Julia Roberts: chi è, la carriera e come seguirla sui social

Julia Roberts, tutto quello che c’è da sapere sull’attrice e produttrice americana: chi è, la carriera e come contattarla sui social

chiudi

Caricamento Player...

Attrice, produttrice e testimonial, Julia Roberts è una delle grandi star di Hollywood. Con le sue interpretazioni ha convinto davvero tutti: dalla critica al pubblico internazionale diventando nel giro di pochi anni una delle attrici più pagate di sempre nella storia del cinema. Una donna capace con il suo sorriso di incantare platee di spettatori, unica nel suo modo di recitare ed interpretare sul grande schermo personaggi che hanno segnato in maniera indelebile la storia del cinema moderno. Impossibile non amarla e sopratutto non aver visto uno dei suoi tantissimi film che hanno fatto divertire ed emozionare il pubblico. Dal suo debutto ad oggi ha recitato in 44 pellicole vincendo tantissimi riconoscimenti internazionali tra cui: un Premio Oscar, tre Golden Globe e un BAFTA. Scopri info e curiosità sulla bellissima protagonista di “Pretty Woman“, la carriera e come seguirla sui social networks.

Chi è Julia Roberts?

Classe 1967, Julia Roberts è nata il 28 ottobre a Smyrna. All’età di dieci anni perde il papà colpito da un terribile tumore alla gola e viene cresciuta dalla madre Betty Lou Bredemus. Ha tre fratelli: Eric, Anthony e Lisa e Nancy. Prima di debuttare nel mondo del cinema comincia una scuola di giornalismo, ma ben presto decide di seguire le orme del fratello Eric e di lanciarsi nel mondo di Hollywood. Si trasferisce così a New York dove comincia a sostenere tantissimi provini. Debutta al cinema nel 1987 nel film “Scuola di pompieri” e l’anno dopo è la protagonista principale di “Mystic Pizza” diretto da Donald Petrie. Nel 1989 interpreta il ruolo di Shelby nel film drammatico “Fiori d’acciaio” conquistando la prima nomination ai Golden Globe e ai Premi Oscar come “miglior attrice non protagonista“. Un grande successo a cui seguirà l’anno dopo la definitiva consacrazione nell’industria cinematografica.

Pretty Woman

La grande notorietà di Julia Roberts scoppia nel 1990 con “Pretty Woman”, film romantico di Gary Marshall e diventato un cult. L’attrice interpreta Vivian Ward, giovane prostituta che si ritrova a passare dall’Hollywood Boulevard ad uno dei hotel più in di Los Angeles. Al suo fianco Richard Gere nei panni di Edward Lewis, miliardario che ingaggia la bellissima Vivian per un’affare a cui non potrà dire di no. I due cominciano così a trascorrere del tempo insieme, si conoscono e innamorano. Costato 14 milioni di dollari, la pellicola ha incassato la cifra record di 464 milioni di dollari. Solo negli Stati Uniti ha guadagnato circa 179 milioni incassando in Italia più di 20 miliardi di lire. L’interpretazione di Julia Roberts venne molto elogiata dalla critica e le valse una nomination ai Premi Oscar come miglior attrice e il secondo Golden Globe come “miglior attrice in un film commedia o musicale“.

La carriera

Con il personaggio di Vivian Ward, la carriera di Julia Roberts prende letteralmente il volo. Il film, diventando una delle commedie di maggior successo di sempre nell’industria cinematografica, consacra la giovanissima Julia come una delle miglior attrici degli anni ’90. Dopo il boom di “Pretty Woman” seguono tantissime pellicole: “A letto con il nemico” di Joseph Ruben, “Scelta d’amore”, il ruolo di Campanellino in “Hook – Capitano Uncino” di Steven Spielberg con Robin Williams. E ancora: “Il rapporto Pellican” accanto a Denzel Washington, “Mary Reilly” dove interpreta la domestica del Dottor Jekyll, “Tutti dicono I Love You” di Woody Allen e “Ipotesi di complotto” con Mel Gibson. Nel 1997 ritorna alla commedia con “Il matrimonio del mio migliore amico” dove interpreta Julianne Potter, una donna pronta a tutto per far saltare il matrimonio dell’ex amico – amante. Un ruolo acclamato dalla critica con tanto di nomination ai Golden Globe.

Il Premio Oscar

L’anno dopo recita in “Nemiche amiche” con Susan Sarandon e nel 1999 interpreta il personaggio di Anna Scott, attrice di successo che si innamora di William Thacker (Hugh Grant) nella commedia romantica “Notting Hill“. Seguono: “Se scappi ti sposo” da molti considerato il sequel di “Pretty Woman” con Richard Gere e alla regia Gary Marshall. Nel 1999 recita in “Erin Brockovich – Forte come la verità“, film – inchiesta basato su una storia realmente accaduta, con cui vince tantissimi premi: SAG Award, BAFTA, Golden Globe come miglior attrice film drammatico e il Premio Oscar come miglior attrice. Un vero e proprio record: la Roberts è la prima donna a vincere in un solo anno tutti i più importanti riconoscimenti cinematografici con la stella pellicola. Seguono diverse partecipazioni e piccoli ruoli in “Ocean’s Eleven”, “Confessioni di una mente pericolosa” e nel 2013 recita in “Mona Lisa Smile” e “Closer“.

Come contattare sui social

Vuoi seguire sui social network Julia Roberts? Sono davvero in tanti a ricercare in rete i riferimenti e contatti ufficiali dell’attrice americana considerata una vera star del cinema internazionale. Dal 1991 alla prima metà del 2000 è stata l’attrice più pagata al mondo: per il ruolo di Katherine Ann Watson in “Mona Lisa Smile” è stata pagata 25 milioni di dollari! Non solo cinema, ma anche doppiatrice e testimonial di brand di moda e cosmesi, Julia Roberts è una vera e propria icona. Per chi volesse seguirla sui social al momento sembrerebbe solo due i profili “ufficiali”: un profilo Twitter @juliaroberts e un profilo Instagram @juliaroberts.original. Sono, invece, tantissimi i profili e le pagine Facebook regolarmente aggiornate con curiosità e novità tutte dedicate alla bellissima attrice statunitense. Eccone alcune scovate navigando nel web: pagina fan Facebook “Julia Roberts”, pagina AboutJulia.Com, profilo fan Twitter @juliarobertsBR, profilo fan Instagram @juliaroberrts.

(fonte foto: https://www.facebook.com/juliarobertsfan/)