Jasmine Trinca è Fortunata: “Prima del cinema avevo un’altra condizione”

Jasmine Trinca è la protagonista dell’ultimo film di Castellitto e Mazzantini, Fortunata: e fortunata sembra esserlo davvero…

chiudi

Caricamento Player...

Unico film italiano nella selezione ufficiale del Festival di Cannes 2017, Fortunata con Jasmine Trinca sta ottenendo un buon successo al cinema. La premiata coppia, nella vita e nell’arte, Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini, ha costruito un film che racconta la vita di Fortunata, una giovane mamma con un ex marito possessivo che le dà il tormento e un grande sogno: quello di aprire un salone di parrucchiera tutto suo, con l’amico Chicano.

Jasmine Trinca ha rilasciato un’intervista a Vanity Fair e ha parlato delle sue differenze e delle sue somiglianze con il personaggio che interpreta nel film.

YT_Fortunata_film
Foto tratta da video YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=Cv47a8di5p0

“Ho sempre vissuto in un quartiere popolare”

Nell’intervista a Vanity Fair, Jasmine Trinca ha raccontato di aver sempre vissuto in un quartiere popolare. Per questo conosce molto bene gli ambienti e la vita raccontati nel film di Castellitto. Prima di avere successo come attrice e quindi prima che il cinema cambiasse le sue condizioni di vita, la sua esistenza era molto diversa da quella che conduce oggi. Di Fortunata, però, le sono rimasti i capelli ossigenati e che cadono a ciocche:

“Io non avevo mai tinto i capelli, dopo questa decolorazione non torneranno mai più come prima”.

Una figlia che non vuole recitare

Come Fortunata, anche Jasmine (oggi 36enne) ha avuto una figlia quando era ancora abbastanza giovane. La bambina si chiama Elsa, ha l’età dell’attrice che ha interpretato la figlia di Fortunata nel film. Castellitto aveva proposto alla Trinca di recitare nel film la parte della figlia di Fortunata, ma la piccola Elsa – a quanto pare – non ha il fuoco sacro della recitazione dentro di sè, e ha rifiutato la parte.

Jasmine racconta di dormire con sua figlia nel lettone, proprio come Fortunata:

“Sì perché sono molto affettuosa, molto carnale.”

Foto tratta da video YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=Cv47a8di5p0