Ivana Spagna ha parlato della terribile esperienza dell’aborto, confessando di aver perso un bambino negli Anni ’90, durante un tour.

Ivana Spagna ha avuto una vita sentimentale che potremmo definire ricca, ma non ha mai vissuto la gioia di diventare madre. La cantante, qualche tempo fa, ha confessato di aver avuto un aborto spontaneo durante un tour. Erano gli anni ’90 e lei stava avendo un successo strepitoso. Quando ha scoperto di essere incinta, però, non ha reagito nel migliore dei modi. La relazione che aveva con quello che doveva essere il padre del bimbo, infatti, era in crisi da tempo. Nonostante tutto, aveva deciso di portare avanti la gravidanza. Purtroppo, intorno ai tre mesi e mezzo ha perso il bambino che portava in grembo.

Vaccino Covid-19, vuoi scoprire quando sarà il tuo turno?

Ivana Spagna: il terribile aborto

Classe 1954, Ivana Spagna ha alle spalle una carriera degna di nota. Una voce bellissima, una presenza scenica unica nel suo genere e un successo mondiale. Cosa avrebbe potuto desiderare di più dalla vita? Con gli occhi di oggi, forse, un figlio. La cantante ha avuto diverse relazioni importanti, ma non ha mai vissuto la gioia di diventare madre.

Eppure, negli Anni ’90 è rimasta incinta, ma ha avuto un aborto spontaneo. Qualche tempo fa, intervistata da Vanity Fair, aveva raccontato:

“Una volta, all’inizio degli anni Novanta, sono rimasta incinta e ho avuto un aborto spontaneo verso i tre mesi e mezzo, durante un tour. Però devo dirle anche un’altra cosa: non ero contenta di aspettare un bambino. La mia relazione con quello che sarebbe diventato il padre era in crisi da tempo”.

Spagna non ha mai rivelato il nome di quello che era il suo compagno dell’epoca, ma è probabile che sia Patrick Debort. E’ con lui, infatti, che è stata fidanzata fino al 1992.

Ivana Spagna
Fonte foto: https://www.instagram.com/p/BaB1so0ghts/

La scelta di non dirlo alla madre

La cantante ha vissuto la terribile esperienza dell’aborto spontaneo mentre era in tour. Ha affrontato tutto da sola, senza dire nulla a sua madre, con la quale aveva un rapporto splendido.

“È successo quando lei stava peggiorando. Mi ricordo che andavo a trovare mia madre, sulla Milano-Verona, con la borsa del ghiaccio. Avevo l’emorragia perché avevo perso il bambino ma a mia madre non lo potevo dire”, ha raccontato nel corso di una puntata di Domenica Live.

Ivana Spagna ha scelto di non parlare dell’interruzione di gravidanza con la madre perché la donna stava già vivendo un periodo particolare, dovuto alla malattia che poi ha portato alla sua scomparsa.

Vaccino Covid-19, vuoi scoprire quando sarà il tuo turno?


Dayane Mello: chi sono i fratelli della modella e chi è Lucas, morto a 27 anni

Bettarini accusa Signorini: “Abile a pescare nel torbido per i consensi”