Imagine (Canale Nove), chi è il conduttore dell’evento tv?

Ritorna in televisione “Imagine”, lo speciale evento dedicato agli avvenimenti più importanti dell’anno che sta per concludersi: chi è il conduttore?

chiudi

Caricamento Player...

Il 2016 sta per concludersi e ritorna in televisione “Imagine“, lo speciale televisivo che racconta gli avvenimenti e gli eventi più significativi degli ultimi dodici mesi.

Imagine

Imagine” è il nome del programma evento dedicato al 2016. Si tratta di una puntata evento trasmessa in prima serata su Canale Nove dedicata agli eventi che hanno segnato in maniera indelebile il 2016. Una carrellata di immagini e video espressione di un anno che sta per concludersi e che merita di essere festeggiato. Rispetto alla scorsa edizione è cambiato davvero poco: “Imagine” conferma, infatti, il suo approccio con la proiezione di una serie di fotografie e video che invitano il telespettatore al ragionamento. Una foto, infatti, ferma il tempo e come tale è espressione di un singolo momento. Tra i vari scatti ci sarà anche quello di un fortunato telespettatore.

Chi è il conduttore?

A presentare la seconda edizione di “Imagine” sarà ancora una volta Roberto Saviano. Classe 1979, Roberto Saviano è nato il 22 settembre a Napoli. Lo scrittore è conosciuto dal grande pubblico italiano ed internazionale per la sua opera prima “Gomorra“. Un libro che ha raccontato con un mix tra letteratura e reportage la vita economica e di impresa della Camorra e della criminalità organizzata. Un’opera che ha scatenato l’opinione pubblica diventando dapprima un film e poi una serie televisiva dal successo internazionale. Dopo la pubblicazione del libro la vita di Roberto Saviano è cambiata per sempre: dopo le tante minacce di morte, lo scrittore vive sotto scorta ed è sottoposto ad una protocollo di protezione. Diverse le collaborazioni con la carta stampata in Italia e nel mondo: da La Repubblica, L’Espresso, El Pais, New York Times, Time e tante altre. Recentemente ha pubblicato il romanzo “La paranza dei bambini“.

(fonte foto: https://www.facebook.com/canale9/)