Il vincitore di The Voice of Italy è Fabio Curto per il Team Facchinetti

E’ finita la terza edizione di The Voice che ha visto trionfare il 27enne calabrese Fabio Curto del Team Facchinetti

chiudi

Caricamento Player...

La terza edizione di The Voice of Italy ha incoronato Fabio Curto come vincitore del talent che ha convinto il pubblico con il suo inedito “L’ultimo esame” e con “Hallelujah” di Leonard Cohen, pezzo che aveva cantato alle blind audition.

Leggi anche: The Voice si avvia alla conclusione: ecco chi sono i quattro finalisti

Dopo l’annuncio della vittoria di the Voice of Italy, Fabio Curto ha dichiarato:

“Voglio ringraziare gli occhi mia madre, le persone folli che hanno creduto in me e la strada che mi ha insegnato a essere forte e tutte quelle persone che lì mi hanno visto e oggi mi premiano.”

Alla finale di The Voice erano arrivati in quattro, un cantante per ogni coach; Carola Campagna per il Team J-Ax, Thomas Cheval con Noemi, Fabio Curto con il Team Facchinetti e Roberta Carrese per il Team Pelù.

Il primo a essere eliminato è stato Thomas Cheval che, triste per la sconfitta, si è lasciato andare a qualche lacrima. “Angel” di Robbie Williams, cantato con la sua coach Noemi e il suo inedito “Allons dancer” non sono bastati a sconfiggere gli altri tre concorrenti.

Poi è stato il turno di Carola Campagna che ha dovuto lasciare il palco di The Voice, ma se ne è andata con il sorriso e un contratto con la Disney per la colonna sonora del prossimo Film Tv.

La finalissima di The Voice si è disputata tra Fabio Curto e Roberta Carrese, dove ha trionfato il 27enne calabrese. Tra gli ospiti illustri della serata, Tiziano Ferro che si è esibito sul palco di The Voice, prima con i finalisti, poi da solo presentando il suo nuovo singolo “Lo Stadio”. Reduce dal sold out di Milano, anche Ariana Grande ha intrattenuto il pubblico di The Voice.