La serie di Rai1, Il paradiso delle signore, ha spopolato per le sue atmosfere eleganti e raffinate ambientate in location italiane anni 50, incantando 6 milioni di telespettatori!

Tra le migliori serie TV italiane di sempre ha spopolato negli ultimi anni quella di Rai1 dal titolo Il paradiso delle signore. È ispirata al romanzo di Émile ZolaAl paradiso delle signore“, in lingua originale “Au bonheur des dames” e ha fatto emozionare finora ben 6 milioni di telespettatori.

A colpire sono le ambientazioni tipiche italiane del periodo storico del boom economico e non solo. Auto e modo d’epoca, look vintage perfettamente anni 50, location raffinate ed eleganti tra ambienti ricostruiti e reali… Scopriamoli tutti!

Il paradiso delle signore, le location della serie TV

Va di nuovo in onda su Rai1 (dal 14 ottobre 2019) la serie TV anni 50 più amata degli ultimi anni. Siamo giunti alla quarta stagione per la gioia di tutte le donne che riescono a seguirla giornalmente tra le 15:40 e le 16:30. Già, perché si tratta di una daily fiction tutta italiana ispirata all’omonimo romanzo di Émile Zola e ambientata in raffinate location cittadine. Il periodo storico è quello del boom economico e le intricate vicende amorose dei personaggi hanno fatto palpitare milioni di italiani.

Duomo di Milano
Duomo di Milano

Dunque, dopo il successo di A un passo dal cielo, lo storico palinsesto italiano colpisce ancora raggiungendo il record di ascolti! Ma vediamo nel dettaglio le location dove sono state girate le scene principali.

Protagonista della serie TV è senz’altro Milano, emblematica città di eleganza e raffinatezza. Abbiamo visto il cast recitare tra alcuni dei luoghi principali e più belli del capoluogo lombardo come in piazza Duomo, sui Navigli e non solo. Riprese anche la Stazione Centrale, la zona della Scala, l’arco della Pace e il Castello Sforzesco.

Per quanto riguarda le altre città ricordiamo Roma e Torino. A Roma, negli Studios cittadini, sono stati ricostruiti alcuni set come quello del grande magazzino. Sempre nella capitale sono stati allestiti i magazzini del “Paradiso” e i camerini delle “Veneri”. Dove? All’interno di una struttura industriale dismessa risalente… agli anni 50!

Fonte foto di copertina: https://www.instagram.com/ilparadisodellesignorerai/?hl=it

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Hai l’armadio pieno ma ti sembra di indossare sempre gli stessi abiti? Ecco i motivi

Shall We Dance?, il ballo come fuga dalla propria esistenza