Ecco quali sono le location di Il materiale emotivo, film diretto e interpretato da Sergio Castellitto e con Matilda De Angelis.

Nel 2021 è uscito nelle sale cinematografiche Il materiale emotivo, film diretto da Sergio Castellitto che è tratto da Un drago a forma di nuvola di Ettore Scola. Il protagonista del film è Vincenzo, un librario chiuso in se stesso e nella sua libreria a Parigi che vive per i suoi amati libri e per la figlia, Albertine, che è costretta su una sedie a rotelle da dopo un incidente ed è rinchiusa nel suo mutismo selettiva. A sconvolgere la sua vita è un’attrice francese, Yolande, che irrompe nella sua vita. Vediamo ora quali sono le location di Il materiale emotivo.

Il materiale emotivo: le location del film

Anche se la storia raccontata in Il materiale emotivo è ambientata a Parigi, il film è stato girato interamente in Italia. La caratteristica libreria, con annesso appartamento al piano superiore, dove vive e lavora il protagonista, Vicenzo, è stata creata negli studi cinematografici di Cinecittà a Roma.

Sergio Castellitto
Sergio Castellitto

Ma non solo la libreria, tutte le strade di Parigi che si possono vedere nella pellicola sono in realtà state ricreate negli studi di Cinecittà, che è la vera e propria location del film.

Il materiale emotivo: il cast del film

Come abbiamo detto in precedenza, Sergio Castellitto è il regista di Il materiale emotivo, ma è anche il protagonista principale: è lui infatti a interpretare il ruolo di Vincenzo, il libraio protagonista della pellicola.

La figlia Albertine è invece impersonata da un’altra star del cinema italiano: Matilda De Angelis. La terza grande protagonista della pellicola è Berenice Bejo, che veste i panni dell’autrice Yolande. Nel cast del film troviamo poi anche Nassim Lyes, Clementino, Sandra Milo, Alex Lutz e Bruno Gouery.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 8 Dicembre 2023 15:16


Il sesso degli angeli: le location del film di Leonardo Pieraccioni

Divorzio a Las Vegas: ecco le location del film con Andrea Delogu e Giampaolo Morelli