I migliori accessori moda Primavera 2016

L’accessorio arricchisce come non mai la stagione calda. La Primavera 2016 gioca tutto su borse, gioielli, occhiali e accessori per capelli.

chiudi

Caricamento Player...

Le borse

La prima questione è la forma: ne troviamo di ogni tipo. Si passa poi al colore: rosso, giallo, blu elettrico, arancione. Il must have della Primavera? La tracolla in pelle, da abbinare con sneakers o tacchi alti. Le più belle della stagione sono rivestite di applicazioni floreali, che hanno preso il posto delle borchie. Le tracolle del 2016, mini o maxi, sono arricchite di applicazioni gioiello, strap colorati, e frange pendenti. Ferragamo l’ha proposta bicolore, Blumarine in versione total white, Chanel in gomma, Fendi con tanti fiori applicati.

I gioielli

Il 2016 è un revival degli anni ’80. Gli outfit della stagione calda si impreziosiscono di bijoux colorati di tutte le forme e tonalità, senza dimenticare il glamour e l’eleganza. Linee semplici ed essenziali si arricchiscono di fiori sgargianti e applicazioni metalliche. I pezzi imperdibili sono i maxi orecchini: grandi, ciondolanti e dai colori fluo. Prada li ha proposti a “sfere”, Balenciaga a forma di corallo, Ferragamo in versione I bracciali richiamano forme quadrate e rettangolari, e gli anelli non rinunciano all’ispirazione etnica. Le passerelle riportano in auge anche il chocker, il collarino ispirato alla moda di corte, in velluto e con piccole applicazioni.

Gli occhiali

Maxi montature e forme che strizzano l’occhio agli anni ’60. In fatto di eyewear la Primavera 2016 si veste di vintage. Gli occhiali da sole rotondi, quelli a goccia e i cat-eye vengono rivisitati in stile retrò. La montatura quadrata domina su tutte, nel classico nero o testa di moro ma senza disdegnare i colori o gli eccessi delle striature.

Accessori per i capelli

I mesi caldi del 2016 amano i capelli, in primo piano grazie a cerchietti decorati, fermagli, foulard e fasce, fiocchi e tiare. Per un look chic scegliete un fermaglio dalle sfumature dorate o con piccole applicazioni floreali. Di ispirazione più “monumentale” i grandi fiocchi retrò e i cerchietti carichi di applicazioni. Il tocco minimal è dato dai nastrini in tessuto e dai fiocchi pensati per romantici chignon.

Fonte foto copertina: www.fendi.com