Barbara, Luigi ed Eleonora Berlusconi hanno deciso di puntare all’acquisizione dell’app di Grindr. Chiesto un finanziamento di 260 milioni di dollari.

Barbara, Eleonora e Luigi Berlusconi approdano nel mondo LGBT. I figli dell’ex Premier Silvio Berlusconi, infatti, hanno deciso di fare un’offerta all’app Grindr. L’app di incontri tra persone gay e bisex negli ultimi anni ha preso sempre più piede raggiungendo gli oltre 4 milioni di utenti in tutto il mondo. Sembra che tra le holding pronte a investire in questa direzione, inoltre, ci sia anche la H14 facente capo proprio ai tre figli del Cavaliere di Arcore. Barbara, Luigi ed Eleonora, infatti, sarebbero pronti a investire nella Silicon Valley, dove l’app è stata creata e sviluppata.

I figli di Berlusconi vorrebbero comprare l’app Grindr

Luigi Berlusconi e le sorelle Barbara ed Eleonora vorrebbero aprirsi al mercato californiano. I figli dell’ex Premier, infatti, sarebbero soci della Bending Spoons, sviluppatore di apllicazioni che negli ultimi anni si è impostato in tutto il mercato europeo per la piattaforma IOS.

Secondo gli ultimi dati raccolti, sembra che ogni giorno ci siano oltre 300 mila nuovi utenti e sono stati calcolati oltre 200 mila download. I bene informati, inoltre, parlano di un finanziamento da 260 milioni di dollari che sono stati chiesti per comprare l’app californiana.

Sembra, inoltre, che il 60% delle quote siano state rivelate da un altro colosso, una società cinese esperta in videogiochi, per il valore di 155 milioni di dollari.

Silvio Berlusconi Francesca Pascale
Silvio Berlusconi Francesca Pascale

Silvio Berlusconi a favore dei matrimoni gay

In passato Berlusconi e l’ex fidanzata Francesca Pascale si erano già dichiarati favorevoli ai matrimoni tra gay. Adesso anche i figli, di secondo letto dell’ex Premier, hanno seguito le orme del papà.

Sembra infatti che sono pronti a lanciare una maxi offerta per l’acquisizione dell’applicazione californiana. La notizia non è stata rilasciata dai diretti interessati ma dal quotidiano Il Messaggero.

Scopro le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Un difficile addio per Giuliana De Sio: è mancato…

Lapo Elkann torna a camminare: gli scatti rubati durante la riabilitazione