Il Green Pass diventa obbligatorio a scuola dal 1° settembre: le nuove regole e la piattaforma che controllerà i docenti.

Cambiano le regole del Green Pass in Italia, e dal 1° settembre diventa obbligatorio anche a scuola. Dovranno ottenere il certificato sia i docenti che il personale scolastico, e nelle università anche gli studenti. Chiunque lavora nelle scuole sarà obbligato a mostrare la certificazione, ma i problemi non mancano: secondo l’ultimo report del governo, quasi 200mila lavoratori non sarebbero ancora coperti dalla vaccinazione, e tra insegnanti e personale non mancano i no-vax. Anche per questo sta per arrivare una piattaforma che servirà a controllare le certificazioni dei docenti.

La piattaforma per controllare il Green Pass dei docenti

Stando a quanto riferito dai principali quotidiani, c’è preoccupazione nel governo per il numero di docenti italiani che sarebbero contrari al vaccino, o comunque all’obbligo di Green Pass all’interno degli istituti scolastici. Da qui l’esigenza di creare una piattaforma che avrà accesso ai dirigenti scolastici e che controllerà lo stato del Green Pass di ogni singolo docente, con il benestare dell’Autorità della Privacy.

Green Pass Covid
Green Pass Covid

La piattaforma mostrerà esclusivamente il dato relativo al pass, nascondendo ogni altra informazione sensibile, e servirà per evitare l’accesso alle lezioni a docenti sprovvisti di un certificato verde valido. Non sappiamo se questo metodo di monitoraggio verrà in futuro utilizzato anche su altri luoghi di lavoro.

Non solo Green Pass: le altre regole per la scuola

A preoccupare il governo, pronto ad ampliare l’utilizzo del Pass dal 1° settembre, è però anche il possibile affollamento delle classi. Nonostante l’obbligo di distanziamento e mascherina, la grandezza di alcune aule potrebbe portare a un sovraffollamento delle classi. Un problema che, spiega il ministro Bianchi, riguarda il 2,9% delle classi. Differente invece la situazione delle scuole elementari, dove invece sono presenti classi con un numero di studenti troppo esiguo. Insomma, anche da questo punto di vista bisognerà trovare al più presto una soluzione per evitare di dover tornare alla didattica a distanza, soluzione vista come utilizzabile solo in caso di estrema necessità.

coronavirus

ultimo aggiornamento: 27-08-2021


Green Pass, nuove regole dal 1° settembre: quando sarà necessario

Le miglior app per fare videoclip con smartphone Android e iPhone