Le dichiarazioni dell’attore dopo che sono state diffuse sul web le immagini delle figlie minorenni.

Giuseppe Zeno, celebre star del Paradiso delle Signore e sposato con l’attrice Margaret Madè, è su tutte le furie dopo gli ultimi eventi che hanno coinvolto la sua famiglia. I due attori si trovavano infatti a Monopoli, in Puglia, intenti a trascorrere una piacevole giornata insieme alle loro figlie, due bambine di pochi anni, chiamate Beatrice e Angelica. Qualcuno però ha deciso di rovinare loro il momento, riprendendoli senza il loro consenso e rivendendo le immagini a testate giornalistiche di gossip. Inutile sottolineare la gravità del fatto, poiché sono stati filmati dei minorenni senza il consenso dei genitori, così come è altrettanto grave che dei giornali abbiano deciso di comprare tale materiale.

L’attore ha deciso di farsi avanti e commentare il fatto sui social. Pur essendo un personaggio pubblico, ha sempre cercato di tutelare l’intimità della propria famiglia, che in questa occasione è stata violata. Le sue parole sono state: “La gente mi chiede spesso come stanno le bambine, allora io le mostro di spalle, ma di viso no. I minori vanno rispettati. Di recente ero a Monopoli con Margareth e le piccole ed alcune signore ci hanno fatto dei video, poi hanno contattato i giornali di gossip per venderli. Mi chiedo: a che livello stiamo scendendo?”. La famiglia ha ovviamente ricevuto parole di supporto dagli utenti social. Non sappiamo se l’accaduto verrà approfondito per vie legali.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 01-10-2021


Tina Cipollari ha ritrovato l’amore: l’annuncio dagli studi di Uomini e Donne

Parigi, rubati migliaia di euro dal lussuoso hotel in cui vive Messi