Otto ritratti della regina Elisabetta II sono stati proiettati sulle pietre di Stonehenge per il Giubileo di platino.

L’intero Regno Unito è in festa in questi giorni. Manca pochissimo alla celebrazione del Giubileo di platino della regina Elisabetta, che in questo 2022 raggiunge il traguardo straordinario dei 70 anni di regno. Per rendere omaggio all’amatissima sovrana, sono tantissimi gli eventi organizzati in questi giorni. Se il 4 giugno è in programma un grande concerto con protagonista, tra gli altri, anche il nostro Andrea Bocelli, a far parlare il mondo intero questa settimana è stato un incredibile omaggio fatto alla regina in uno dei luoghi simbolo dell’Inghilterra nel mondo: Stonehenge.

Giubileo di platino della regina: le immagini proiettate a Stonehenge

Da oltre 5000 anni il sito di Stonehenge, con le sue celebri pietre, prova a raccontarci un mistero ancora non risolto. In attesa di scoprire il segreto nascosto da questi enormi blocchi di pietra, tra i monumenti inglesi più famosi in tutto il mondo, il sito subisce però un restyling temporaneo in onore proprio della monarca.

Regina Elisabetta
Regina Elisabetta

L’ente di beneficenza English Heritage, che gestisce oltre 400 edifici storici, monumenti e siti inglesi, ha infatti voluto rendere omaggio alla regina “unendola”, in maniera metaforica, proprio con le pietre di Stonehenge, per fondere due icone dell’Inghilterra in occasione del Giubileo di platino. Otto foto della monarca sono state infatti proiettate su otto pietre. Il risultato? Immagini che hanno fatto rapidamente il giro del mondo:

Il concerto per il Giubileo di platino

Dal 2 al 5 giugno sono in programma tantissimi eventi per il Giubileo di platino della regina Elisabetta, uno dei momenti più attesi in Inghilterra da molti anni a questa parte. Le celebrazioni termineranno domenica con un grande pranzo in onore della famosa sovrana, ma l’attenzione di tutti i sudditi è soprattutto sul concerto in programma il 4 giugno davanti a Buckingham Palace dalle 19.40 locali. Il Platinum Party vedrà infatti tra i protagonisti artisti del calibro di Queen, Duran Duran, Alicia Key, Rod Stewart, Ed Sheeran, Diana Ross. E non mancheranno anche il nostro Andrea Bocelli e icone dello sport come David Beckham.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-06-2022


Il 1 Giugno è la giornata dei genitori: di cosa si tratta e perché si celebra

Sean Connery, all’asta l’Aston Martin: è la macchina di James Bond