L’inverno è ancora lontano, ma non si farà attendere l’autunno che ci troverà pronte a sfoggiare cappotti e giacche evergreen, con qualche novità all’orizzonte.

Dalle passerelle delle collezioni autunno-inverno 2021 un dettaglio salta immediatamente all’occhio: le giacche con i loro colori, volumi e lunghezze sono sempre pronte a farci da spalla. L’allure vintage aleggia sui diversi modelli, ed il punto è proprio lì: così diversi, attenti alla temperatura e all’occasione, che occorre averne qualcuno in armadio, se non tutti.

View this post on Instagram

Sneak peek on our autumn wardrobe. #HM

A post shared by H&M (@hm) on

Giacche inverno 2020/2021: voluminose, avvolgenti e dal fit futuristico

Restare fedeli al proprio stile ma con qualche variazione, oppure lanciarsi in look nuovi, ricercati e urban: sembra questa la proposta dei brand per l’inverno 2021. Mixare il proprio armadio, magari scegliendo giacche e cappotti in base alle loro funzionalità.

Ecco che allora i primi freddi gradiscono gli evergreen come trech e cappe, sia nella versione di chilometriche stoffe da avvolgere o magari già ready to wear con cintura assicurata.

L’inverno inoltrato invece ci suggerisce il design futuristico e sportivo del windbreaker, da affiancare all’anorak che gioca le sue carte anche nella sua texture più leggera per farsi sfoggiare già in Autunno.

Giacche, cappotti, cappe & Co.: le proposte dei brand

Nell’attesa di scoprire anche le scelte delle influencer, perché gusti e tendenze ormai cercano la loro approvazione, spiccano già all’orizzonte nelle anteprime fall/winter 2021 i modelli proposti dai brand.

– La stagione fredda non può avere inizio se non con il classico dei classici come il trench: comodo, versatile, sopratutto nei colori classici come nero, marrone o beige, da abbinare davvero su tutto. Parola di Louis Vuitton.

– Sempre bon ton, Luisa Spagnoli si lascia incantare dal rigore e dalle forme rigorose del british style oltre che dalle sue fantasie quadrettate. La femminilità della giacca 2021 non può prescindere dai modelli che prediligono la cintura valorizzando i fianchi.

– Le maniche lunghe e a pipistrello del cappotto di Alberta Ferretti ci incantano, con la classicità del modello in panno che assume nuove linee grazie ad un tocco moderno che gli dona la dinamicità di una cappa.

– Voluminoso, pronto a fronteggiare il primo freddo invernale ed oltre, Max Mara rispolvera il piumino: dal più classico con la cintura al più originale, dal tessuto liscio e il collo-scollo prominente.

Futuristico, pronto a celebrare un tripudio di colori è senza dubbio Tommy Jeans: il suo windbreaker dal taglio sportivo è immancabile nell’armadio di chi ama una ventata di colore e freschezza anche d’inverno.

Fonte foto di copertina:
https://www.pexels.com/it-it/foto/camminando-donna-impermeabile-indossare-1684915/

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Sos matrimonio a settembre? No panic: ecco il perfetto look da cerimonia

Unforgettable Venice: Diesel omaggia Venezia e il cinema