Come fare ghirlanda di Pasqua con fiori

La Pasqua e la primavera quest’anno arrivano insieme, nella stessa settimana: quale migliore occasione per fare una ghirlanda di Pasqua con i fiori?

chiudi

Caricamento Player...

Accogliete i vostri ospiti per Pasqua con delle decorazioni che cominciano fin dalla vostra porta di casa: una ghirlanda di fiori può essere il modo giusto per dare loro il benvenuto in allegria. I colori pastello e gli elementi primaverili (fiori soprattutto) rendono ciascuna delle decorazioni pasquali sulla porta il modo perfetto per accogliere gli ospiti a casa tua.

  1. Luminoso e colorato: corona di fiori
    Trasforma una vecchia cornice in una decorazione di Pasqua, grazie ad alcuni fiori colorati. Incolla con la colla a caldo alcuni fiori di carta di dimensioni variabili tra i due e i quattro centimetri su una vecchia cornice. Si possono utilizzare fiori di rafia, ma è possibile utilizzare qualsiasi tipo di fiore finto trovato presso il vostro negozio di artigianato locale. Applica delle strisce di stoffa da legare insieme e da usare come gancio; decora il gancio con altri fiori.
  2. Ghirlanda primaverile di Pasqua con fiori
    Fai dei segni sulla parte anteriore di una corona di polistirolo nei punti in cui si desidera cambiare i colori. Poi prendi più colori di filato pettinato e inizia il confezionamento. Applica la colla a caldo alla fine del filat e avvolgi il filo saldamente così la base della corona non si vedrà attraverso la decorazione. Al termine di un colore, incolla con la colla a caldo l’estremità del filo e ricomincia avvolgendo con un nuovo colore. Quando hai finito di avvolgere i colori, applica sempre con la colla a caldo tocchi primaverili e pasquali, come fiori finti o freschi sulla ghirlanda. Aggiungi un nastro e appendi.