Impariamo a conoscere le ghiandole di Skene o “prostata femminile”: responsabili dell’eiaculazione nella donna. Ecco come funzionano.

Non tutte le donne vivono il sesso nello stesso modo: alcune raggiungono facilmente l’orgasmo, altre ancora invece ci arrivano solo dopo molto impegno da parte del o della partner. Ma tutte hanno, più o meno sviluppate, le ghiandole di Skene, o come meglio vengono conosciute, la prostata femminile. Ma cosa sono e dove si trovano queste ghiandole? E soprattutto qual è la loro funzione?

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


Come capire se lui ti tradisce? Ecco i 10 infallibili segnali

La mascherina anche durante il sesso? Ecco cosa dicono gli esperti