Gazzetta dello Sport presenta Mila & Shiro

Oggi, a 30 anni dalla prima uscita, Gazzetta dello Sport è lieta di presentare una nuova collana di DVD dedicata a Mila e Shiro – Due Cuori nella Pallavolo famoso cartone animato sulla pallavolo.

chiudi

Caricamento Player...

La collezione, in edicola a partire dal 23 Settembre con il primo DVD a soli 1,99 €, che contiene i primi 5 episodi della prima serie, riunisce tutti i 110 episodi della mitica prima serie (“AttackerYou”) e della seconda serie (“New AttackerYou”).

Oltre ai Dvd, ogni uscita conterrà un booklet da 16 pagine con le schede sulle giocatrici, tutti i segreti della serie e le curiosità sulle pallavoliste della nazionale italiana che si sono avvicinate al volley grazie a questo cartone animato.

L’iniziativa partirà in concomitanza con il Campionato Mondiale di Pallavolo Femminile 2014 che avrà inizio proprio il 23 Settembre e si svolgerà in Italia. Le città che lo ospiteranno sono Roma, Modena, Bari, Trieste, Verona e Milano, dove il 12 Ottobre si disputerà la finale.

A sostegno del progetto, la FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) ha prestato il volto delle giocatrici della nazionale italiana di pallavolo più rappresentative (Piccinini, Lo Bianco, Douf), che sono state ridisegnate in stile manga per comparire accanto ai personaggi della serie Mila e Shiro.

Mila e Shiro due cuori nella pallavolo, conosciuta in Giappone come Attacker YOU!, è una serie televisiva anime prodotta dalla Knack Productions trasmessa su TV Tokyo dal 1984 al 1985 è arrivata in Italia nel 1986 su Italia 1 e ha da subito rapito letteralmente il cuore di milioni di giovanissimi innamorate dello sport e non solo.

La serie animata è in realtà l’adattamento del manga di genere spokon e shōjo Attacker YOU! scritto e illustrato da Jun Makimura e Shizou Koizumi e trasmessa in Italia nel 2003 per conto della Star Comics con il titolo originale e il sottotitolo Mila & Shiro.

La serie narra delle avventure di Yu Hazuki (Mila Hazuki nell’edizione italiana dell’anime), una ragazza di campagna, spigliata e divertente con tanti sogni nel cuore, compreso quello di innamorarsi, che si trasferisce in città per frequentare le scuole medie.

Riesce a fare delle schiacciate molto potenti, ma è scarsa nel bagher. Con la sua squadra che ha come ricevitrice Nami Hayase riuscirà ad arrivare in finale dove perderà contro Kaori Takigawa.

In seguito Yu si iscrive al club di pallavolo dell’istituto superiore che ha scelto insieme a Nami e vince il torneo delle superiori. Dopo il torneo viene convocata in nazionale: il suo sogno si è così avverato.

Nella serie anime si aggiunge anche la storia d’amore portata avanti con Shiro: un’amicizia trasformatasi in punta di piedi in amore, che si concluderà felicemente permettendo a Mila di coronare il suo sogno d’amore, insieme a quello di essere pallavolista nella nazionale.

Una serie che ha avvicinato molte ragazze alla disciplina della pallavolo e ha insegnato a generazioni quanto la passione per uno sport, insieme a disciplina e sacrificio, siano valori indispensabili se si vuole realizzare i propri sogni nel cassetto.

Nel manga, infatti, vediamo Yu che con duri allenamenti e impegno alla fine riesce a raggiungere il suo obiettivo: diventare una giocatrice della nazionale di pallavolo, nell’anime oltre a questo sono approfonditici anche altri temi trattati quali l’amore, l’amicizia, la famiglia, temi presenti marginalmente nel manga.

Nel 2008, in occasione delle Olimpiadi di Pechino, è stato realizzato un sequel della serie animata dal titolo Mila e Shiro – Il sogno continua.

La collana è acquistabile Nello Store Gazzetta al seguente link: http://goo.gl/o8yuiz.