Gap sceglie una modella anoressica per un brand promozionale ed è polemica

L’azienda di abbigliamento Gap ha riconosciuto lo scandalo sui social media causato dalla pubblicazione di un’immagine di estrema magrezza tra modelli.

Una vera e propria bufera si è scatenata contro l’account Twitter del brand Gap.

Gap ha postato una foto promozionale che immortala una modella decisamente troppo magra. La conseguenza è stata lo scaturirsi di un dibattito sulla scarsa attenzione della moda nei confronti dei disturbi alimentari.

Lo scatto di Gap ha immortalato una ragazza dai capelli scuri e il volto scavato e pallido, un girovita quasi impercettibile e le gambe molto esili, che indossa un abitino del marchio. La foto non può che creare un certo disagio che ha pervaso i follower del marchio, pronti a dar battaglia.

Ecco uno dei post di accusa:

“In quale mondo le persone hanno quell’aspetto? Forse dovreste prendere modelle che rappresentano ragazze sane e non scheletri. “

E ancora:

“Non date da mangiare alle vostre modelle? Sembra davvero malata. Per favore, scegliete donne in salute per la prossima pubblicità”

Gap risponde alle provocazioni:

“Le nostre intenzioni sono sempre state quelle di essere paladini della diversità e di difendere le persone per quello che sono. Dopo una breve riflessione, abbiamo capito il tema sensibile che questa foto tocca. Il parere dei clienti è importante per noi e pensiamo che questo sia un dibattito valido da cui sicuramente impareremo per le nostre scelte future in campo pubblicitario.”

Gap con questa risposta dimostra di aver compreso l’errore, eppure la foto non l’hanno ancora rimossa! Solo un caso?

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 14-08-2014

Redazione Donna Glamour

X