Frankie Morello autunno inverno 2017: sfilata fra Antico Egitto e lo Spazio

Frankie Morello autunno inverno 2017 presenta la collezione donna a Milano Moda Uomo con una sfilata fra Antico Egitto e lo Spazio

chiudi

Caricamento Player...

Frankie Morello autunno inverno 2017 ha presentato la collezione donna a Milano Moda Uomo agli East End Studios di via Mecenate con una sfilata-viaggio fra Antico Egitto e lo Spazio interstellare. Riferimenti continui al passato con simboli esoterici dell’Antico Egitto e al presente con i codici dello sportswear contemporaneo e a un immaginario hi-tech.

Frankie Morello autunno inverno 2017

Frankie Morello autunno inverno 2017 spazia attraverso linguaggi di epoche in apparenza contrapposte ma con analogie insospettare. Mescola simboli esoterici come lo scarabeo a evocazioni di galassie misteriose, o attualizza Nefertiti con gli occhiali della realtà virtuale

La collezione donna abbraccia mondi che sembrano lontani come lo spaziale e il country, elementi sovrapposti e mixati. Giubbotti e abiti in pelle molto colorati sono abbinati a cuissardes in pelle o a un semplice abbigliamento intimo.

Abiti romantici di tulle a tutù corti e lunghi acquistano carattere grazie alla forza maschile dei corpetti in pelle. Le pellicce naturalmente ecologiche replicano la naturalezza con una lavorazione jacquard sul jersey…

E poi il colore argento metallico che simboleggia lo Spazio e viene utilizzato per abiti, cuissardes, pantaloni e una splendida jumpsuit. Maglie con stampe digitali e simboli di alieni extraterrestri mescolati a caratteri della scrittura egizia e a borchie.

Texture viniliche, nuance metallizzate e stampe fantasy-digitali guardano a un immaginario hi-tech. Una moda ricca ma composta da abiti portabili ma che hanno in sè il senso della riconoscibilità che diventa identità.

Per una donna dalla sensualità naturale ma che sa gestire le innumerevoli sfaccettature stravaganti e sexy della sua personalità. Frankie Morello attraverso l’ibridazione tra formale, sportswear e urban style punta a ottenere una forte riconoscibilità.

Un brand non omologato per i globetrotter del domani e per chi non ama certo passare inosservato. In front row naturalmente i Millenials amanti del brand e personaggi come Elenoire Casalegno, Paola Barale e Matilde Brandi.