Francesco Facchinetti è intenzionato ad andare fino in fondo nella causa contro Conor McGregor. Il cantante ha mostrato la denuncia sul suo profilo Instagram.

Francesco Facchinetti non ha nessuna intenzione di ritirare la denuncia verso il pugile irlandese Conor McGregor, che sabato scorso lo ha aggredito con un pugno in pieno viso. Il cantante e conduttore è stato duramente provato dall’aggressione subita, che gli ha provocato gravi danni costringendolo a indossare un collare.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

“Se dovesse chiamarmi l’avvocato di McGregor e offrirmi 10 milioni di euro per ritirare la denuncia io direi no,” ha raccontato Facchinetti “Porto avanti la denuncia e ne parlo perché non possa succedere ad altre persone. Quello è un uomo pericoloso”.

La foto della denuncia

Oggi Facchinetti ha mostrato la foto della denuncia nelle sue Instagram Stories e ha ribadito l’intenzione di non volersi tirare indietro. “Pensavate che scherzassi?” commenta Francesco Facchinetti e aggiunge con sfida: “Qua dentro c’è tutto quello che è successo dalla A alla Z”.

Il cantante ieri aveva condannato aspramente alcuni followers che avevano ironizzato sull’aggressione, affermando che forse quel pugno se l’era meritato. Anche la conduttrice Alessia Marcuzzi, era intervenuta pubblicando un post sull’accaduto e difendendo l’ex compagno.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 19-10-2021


Johnny Depp: “Il mio più grande successo? Sono i miei figli”

Adele racconta “Easy on Me” e anticipa l’uscita del nuovo album