La bella love story tra Francesco Facchinetti e Alessia Marcuzzi si è conclusa, ma l’affetto tra i due rimane. La conduttrice ha difeso a spada tratta l’ex compagno, vittima di un’aggressione.

Dopo che Francesco Facchinetti ha aggiornato i followers sulle sue condizioni di salute non ha ricevuto solo messaggi di solidarietà, c’è pure chi lo ha pesantemente insultato. Come se i pugni dell’aggressore Conor McGregor se li fosse meritati.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Ecco che interviene in sua difesa la ex compagna Alessia Marcuzzi, con cui Facchinetti al momento forma una felice famiglia allargata per amore della piccola Mia.

La Marcuzzi ha difeso Facchinetti a spada tratta sul suo profilo Twitter: “Scusate ma da quando tirare un pugno è diventato normale?” scrive la conduttrice. Alessia Marcuzzi osserva che McGregor se ne va in giro ad aggredire la gente, ma siccome è un pugile famoso piovono battute. E aggiunge: “Io non rido per niente”.

La conduttrice conclude il post ribadendo il suo “no” perentorio a ogni forma di violenza, e mostra tutta la sua solidarietà all’ex compagno. Quel messaggio finale: “Sono con te Francesco Facchinetti,” racchiude tutto il calore di un abbraccio.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

Alessia Marcuzzi

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-10-2021


Alberto Matano, cena al ristorante con una donna misteriosa

Cento rose bianche per Alfonso Signorini in attesa del Gf Vip