Il forno incrostato è un problema piuttosto comune e spesso difficile da risolvere. Scopriamo i rimedi naturali in grado di fare la differenza.

Quando ci si trova ad avere un forno incrostato, il desiderio di farlo tornare a splendere è sempre tanto. Dopotutto si tratta di uno degli elettrodomestici più preziosi della cucina e che pertanto vale la pena avere sempre in ordine. Come fare, però, quando le macchie di sporco si accumulano mostrandosi davvero difficili da eliminare?
Per risolvere il problema ci sono dei rimedi naturali che usati nel modo giusto possono far tornare il forno come nuovo.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Forno incrostato: i rimedi naturali più efficaci

Se si desidera avere un forno perfettamente pulito senza l’impiego di sostanze chimiche, si può trovare aiuto da diversi prodotti naturali.

pulizia forno
pulizia forno

Per l’interno del forno, ad esempio, si può creare una soluzione a base di acqua e bicarbonato da spruzzare sulle pareti. Fatto ciò basta lasciar agire il tutto per una ventina di minuti e passarvi sopra con un panno bagnato. Un’altra soluzione, utile anche per eliminare eventuali cattivi odori, è quella di mettere al suo interno un recipiente pieno d’acqua con dei limoni tagliati a metà. Acceso il forno si attende una mezzora dopo la quale si può passare il solito panno bagnato e ben strizzato. Il risultato sarà quello di un forno disincrostato e profumato.

Il bicarbonato si rivela utile anche per pulire la griglia. Mentre per le pareti del forno ci sono altri metodi che possono rivelarsi davvero utili.

Come mantenere pulito il forno in modo naturale

Ora che abbiamo visto come disincrostare un forno difficile può essere utile apprendere qualche dritta per evitare di trovarsi ancora una volta davanti a simili eccessi. La prima cosa da fare è quella di pulire il forno dopo ogni utilizzo. Per farlo si può passare un panno imbevuto di aceto e lasciare aperto il forno fin quando questo non evapora.

Se si teme che l’odore possa restare a lungo si può passare il solito panno bagnato e strizzato.
Seguendo queste dritte il forno rimarrà pulito più a lungo e si eviteranno macchie indelebili o segni di incrostazione per le quali occorrono poi più tempo ed energie da spendere.

Ecco un video di riepilogo:

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 25-10-2021

Come creare uno scaldacollo ai ferri facile da realizzare

Fogli acchiappacolore fai da te? Ecco come crearli