La fiaba di Elie Saab: forme a sirena e cascate di cristalli

Elie Saab propone creazioni da fiaba a Parigi: forme a sirena e cascate di cristalli per una donna che vive immersa in un sogno attimo dopo attimo

Dopo le standing ovation per gli stilisti italiani, da Versace e Schiaparelli, al trionfo di re Giorgio Armani, un po’ di gloria anche per gli altri. Il pubblico rigorosamente vip di Parigi tributa i meritati applausi anche ad Elie Saab, il creativo libanese che piace alle dive di Hollywood e alle protagoniste del jet-set. Anche l’ultima collezione autunno-inverno presentata all’Haute Couture non delude le attese. È una fiaba quelle in cui si immergono gli abiti che sfilano in passerella.

Anzitutto, propone elementi nuovi nella forma stessa degli abiti. Creazioni a sirena e range allargato dai ricami che impreziosiscono gli snelli abitini sono le novità più percepibili a un primo sguardo, che si affiancano alle linee più classiche dello stile di Elie Saab. Linee a sirena, tra l’altro, rese sensuali dagli arditi ricami che vanno a disegnare una sorta di preziosissima gabbia, contornata da veli trasparenti e da una cascata di cristalli. Ci sono poi gli abiti lunghi, segnati da spacchi altissimi e da originali schermi di pizzo, ed altre chiccherie come i dettagli di stole di pelliccia e le piccole cinturine che segnano il punto vita delle cinturine.

Quanto ai colori, le tonalità predilette spaziano dal bianco al nocciola fino al rosa ed alle varie sfumature del rosso, per finire ai diversi toni del blu e del celeste ed al nero più intenso. Le sfumature che degradano dall’alto verso il basso, peraltro, sono un dettaglio che alleggerisce la pesantezza degli abiti più lunghi e imponenti.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 10-07-2014

Redazione Donna Glamour

X