Fare l’amore al primo appuntamento: sì o no?

Le aspettative che non fanno bene all’avventura

chiudi

Caricamento Player...

Fare l’amore al primo appuntamento: sì o no? Certo che sì! O anche no. Tutto dipende dall’intesa, dal trasporto e, soprattutto, dalle mutandine che indossate!

Essere in ordine per ogni evenienza

Il primo appuntamento è una grande incognita per chiunque. Sarà un disastro? Sarà meraviglioso? Il vero fascino dell’ignoto sta appunto nel fatto che … nessuno può saperlo. Sarà il caso quindi di andare al primo appuntamento ben curate e in ordine, in maniera da poter cogliere al volo e senza nessuna remora le possibilità offerte dal destino e dal desiderio.
Un bagno rilassante con le nostre essenze preferite, uno scrub corpo e un’abbondante dose di crema emolliente saranno sicuramente dei valide mosse in vista del primo appuntamento. Anche una tappa dall’estetista è una buona idea, soprattutto se non siamo perfettamente in ordine dal punto di vista della depilazione.

Per quanto riguarda il parrucchiere, invece, evitiamo di andarci immediatamente prima di un appuntamento, per non dare l’impressione di esserci troppo “costruite” in vista dell’incontro. Sì invece a mani e piedi curati, che piacciono tanto agli uomini.
Essere sicure della propria bellezza e a perfetto agio con il proprio corpo sarà sicuramente un vantaggio enorme nell’affrontare il primo appuntamento e, se si presenterà l’occasione, ci farà dire “sì” senza troppe remore.

Fare l’amore al primo appuntamento: sì o no?

Le donne hanno moltissimi preconcetti culturali con i quali fare i conti prima di prendere una decisione che riguardi il sesso. Ormai si dovrebbe vivere la propria sessualità con spontaneità e soprattutto con serenità.
Rifiutarsi di fare l’amore al primo appuntamento non perché non lo si desideri ma perché “mi farebbe apparire come una ragazza facile” è la cosa più sbagliata del mondo. Tra adulti bisognerebbe sempre e comunque seguire i propri desideri e prendersi le responsabilità delle proprie azioni.
Se invece proprio non è scattato il desiderio, una donna non dovrebbe mai farsi problemi a rifiutare, facendo presente che non si sente ancora a suo agio.