Facebook Stories: cosa sono?

Arrivano anche in Italia le Facebook Stories, novità di Facebook che consente agli utenti di pubblicare foto temporanee che durano solo 24 ore.

chiudi

Caricamento Player...

Facebook, il social network per eccellenza, è in continua evoluzione: ogni anno la sua interfaccia è sempre più evoluta e interattiva.

Le Facebook Stories si ispirano a Instagram

Non è un segreto che le Facebook Stories non siano una novità assoluta: prima di Facebook, la stessa funzione era presente su Instagram e su Snapchat, social network fondato principalmente sulle “storie” temporanee. Proprio per questo motivo, Mark Zuckemberg, proprietario e creatore del social, è stato accusato di aver copiato platealmente un’opzione del social network concorrente. Zuckemberg, già proprietario di Instagram e Messenger ha provato tempo fa a comprare anche Snapchat senza però riuscire a concludere la transazione.

Altre novità

Oltre alle Facebook Stories sul social sono state introdotte altre due funzioni: la Direct e una nuova fotocamera, più aggiornata e interattiva. La funzione Direct dà la possibilità all’utente di condividere un foto o un video con un specifico contatto, come se fosse un messaggio privato, mentre con la nuova fotocamera gli utenti possono divertirsi ad applicare effetti e filtri mentre scattano una fotografia o registrano un video. Ci sono tantissimi effetti tra cui poter scegliere e, per esempio, si possono aggiungere animazioni mentre ci si scatta un selfie. Queste tre nuove funzioni sono in realtà molto correlate tra loro: se con la nuova fotocamera si possono creare oggetti multimediali divertenti, con Direct e Facebook Stories si può decidere come e per quanto renderle pubbliche.

Non si può arrestare lo sviluppo di questo fortunato social network che di anno in anno continua sempre più ad aggiornarsi, rimanendo sempre al passo con i tempi.