Per avere una pelle del viso liscia e luminosa è importante non solo idratarla con i prodotti giusti ma anche eliminare le cellule morte. Ecco come fare un esfoliante viso!

Sognate di avere una pelle liscia e senza alcuna impurità: beh non dovrete far altro che praticare un esfoliante al viso per donare lucentezza alla vostra pelle. Lo scrub al viso, infatti, è una delle pratiche più diffuse tra le donne di tutto il mondo e può essere fatto facilmente anche in casa. Se desiderate una pulizia più profonda, invece, vi dovrete rivolgere a dei centri specifici.

Esfoliante scrub viso: come si fa

Fare con frequenza uno scrub al viso permette alle cellule della nostra pelle di rigenerarsi. Inoltre lo scrub permette anche alle creme, che applichiamo sul nostro viso, di penetrare più in profondità e di agire meglio.

Per fare uno scrub sarà opportuno tamponare la pelle con l’acqua, in modo uniforme. Si raccomanda, inoltre, di usare acqua calda, ma non bollente. A questo punto potete procedere a mettere l’esfoliante su tutto il viso e lasciarlo in posa per circa un minuto. Oltre che sul viso, inoltre, applicatelo anche sul collo, massaggiando mettendoci poca pressione.

A questo punto potrete passare alla fase del risciacquo, facendo bene attenzione a eliminare tutto il prodotto che avete adoperato. Vi renderete conto che la pelle sarà già liscia e morbida e potrete procedere ad applicare una crema scrub viso per idratare la pelle.

scrub maschera thalasso fai da te
scrub maschera thalasso fai da te

Scrub esfoliante viso: fai da te

In commercio ci sono tantissimi prodotti che potrete usare per fare uno scrub alla pelle del vostro viso. Però ci sono anche dei rimedi naturali, e fai da te, con cui potrete ottenere tutti i benefici di un esfoliante naturale ma fatto in casa.

-Due cucchiai di olio di oliva.

-Un cucchiaio di miele.

-Tre cucchiaini di zucchero di canna.

Basterà mescolare bene i tre alimenti e metterlo sul viso. Dopo qualche minuto di posa potrete procedere con il risciacquo.


Come abbassare il colesterolo: ecco gli alimenti da preferire e quelli da evitare

Rimedi naturali contro le zanzare: non vi pungeranno più!